Seguici su google news
galeone di Genova
Il galeone di Genova

Il galeone di Genova, reduce della vittoria di Pisa, in esposizione per il Salone Nautico

Sarà esposto in largo Lanfranco, da oggi e per tutta la durata del Salone Nautico, il galeone dell’equipaggio di Genova reduce dalla vittoria a Pisa della regata storica delle Repubbliche Marinare.

«Abbiamo subito sposato e voluto dare seguito a questa iniziativa che ci è stata suggerita dai commercianti del Civ Sestiere Carlo Felice di Confcommercio che ringrazio per il forte coinvolgimento nel Fuori Salone – spiega l’assessore al Commercio e alle Tradizioni del Comune di Genova – Gli eventi del Salone in città, oltre a promuovere il nostro territorio e offrire occasioni di intrattenimento per genovesi e visitatori, vogliono anche esaltare quel legame storico che la nostra Genova, antica repubblica marinara, ha con il mare di cui il galeone è sicuramente il miglior simbolo. Ringrazio l’associazione Mare che ci ha dato l’opportunità di far conoscere alla città il galeone nei giorni del Salone Nautico».

Il galeone di Genova è stato portato appositamente dal centro remiero di Pra’ al centro di Genova.

«L’esposizione del galeone nel cuore della nostra città – commenta l’assessore allo Sport e presidente del comitato cittadino di regata – sarà un riconoscimento ai ragazzi dell’equipaggio vincitori della regata di Pisa. Un’impresa quasi storica di cui dobbiamo essere orgogliosi per l’impegno, l’entusiasmo e la tenacia di un equipaggio giovanissimo con uno staff e dei tecnici che hanno saputo vincere una grande sfida».

Gli eventi del Comune di Genova per il Salone Nautico.

Il 23 settembre alle 21:30, in piazza De Ferrari, spettacolo aereo dei Sonics, a cura dell’associazione Sarabanda S.I., dal titolo “Sirene e altre Meraviglie”, appositamente creato per il Salone Nautico. Acrobati sollevati da una gru volteggeranno sopra la fontana della piazza in speciali coreografie e costumi creati ispirandosi al mare.

Mentre alle 22:15 in piazza Matteotti concerto dei Buio Pesto, appuntamento del tour 2022 iniziato a maggio dopo due anni di assenza dalle piazze a causa della pandemia.

Il 25 settembre, alle 16, partenza di sei tour turistici della città di Genova dal titolo “Sulle onde del mare”, a cura della Fondazione Amon (visite guidate gratuite fino a esaurimento posti).

I Frisceu e le camicie”, “Il mare del ferro”, “La strega sirena-piazza Caricamento”, “Noi che non possiamo cadere in mare”, “Riveriscio Zena” “Una nave senza motori” sono i percorsi alla scoperta del centro storico con il fil rouge del legame della città con il mare.

Per informazioni e prenotazioni: fondazioneamon@live.it

Alle 17, la partenza del corteo degli sbandieratori di Lavagna e dei musici da Caricamento per arrivare alle 18 in piazza De Ferrari per lo spettacolo finale.

Alle 21 lo show tributo ai Pink Floyd in piazza Matteotti di Empty spaces – Pink Floyd tribute band.

Lo spettacolo è incentrato sulle musiche del gruppo storico dei Pink Floyd, ripercorrendo i principali successi della discografia della band britannica, senza tralasciare i brani più ricercati e i filmati d’epoca (proiettati su megaschermo) da sempre parte integrante degli show dei Pink Floyd.

Il 26 e 27 settembre, nel cortile di Palazzo Tursi, alle 21, lo spettacolo teatrale di Igor Chierici “Oceano mare-La zattera della Medusa, la storia del naufragio della celebre fregata.

La partecipazione è gratuita. Per informazioni: www.visitgenoa.it

 

Foto di copertina: Il Mugugno genovese

 

Può interessarti leggere anche 

Il ritorno della storica 500 a Genova per uno speciale weekend di motori e solidarietà

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today