Seguici su google news
spettacolari fuochi pirotecnici 8 settembre 2022 liguria today

Spettacolari fuochi pirotecnici: la tradizionale festa di Recco non delude

Ancora una volta la Sagra del Fuoco a Recco, tradizionale appuntamento annuale dell’8 settembre, è stata in grado di stupire.

Tra bancarelle, focaccia al formaggio e spettacolari fuochi d’artificio l’evento ha attirato non solo i genovesi. L’affluenza è stata elevata, le strade gremite di persone, la spiaggia e il lungo mare letteralmente presi d’assalto nei minuti che precedevano l’inizio dello spettacolo pirotecnico. Non ancora a livelli pre-covid, ma è sicuramente un segno di grande ripresa per una piccola cittadina come Recco.
Molti sono stati sicuramente fermati dal tempo, che ha minacciato pioggia fino all’ultimo, ma che ha voluto infine regalare questa magica serata all’asciutto.

“Quest’anno per l’edizione che precede di due anni il bicentenario, alla partecipazione dei tanti volontari dei nostri sette quartieri e alla professionalità di chi ha il compito di organizzare una rassegna così complessa si aggiunge la sensazione palpabile di un voler superare gli anni difficili della pandemia” dice il sindaco Carlo Gandolfo.

Ed è proprio questa voglia di rinascita che ha regalato, a tutti gli spettatori presenti questa sera, uno spettacolo pirotecnico che ha saputo tenere gli astanti col capo rivolto al cielo per quaranta minuti. La notte illuminata da luci e colori, il rombo nelle orecchie che annulla tutto quello che c’è intorno e infine lo scroscio di applausi genuini. Uno spettacolo per gli occhi e il cuore.
I fuochi d’artificio sono partiti alle ore 23 dal molo di levante, offerti dal Quartiere Bastia e curato da Giacomo Del Vicario e figli di San Severo (FG), lo spettacolo pirotecnico è poi proseguito dal molo di ponente, offerto dal Quartiere Ponte e curato da Albano & Russo – Melito (NA) e poi dal Quartiere Collodari, a cura da Giovanni Boccia-Palma Campania (NA).

A mezzanotte l’evento si è concluso con la sparata dei “mascoli” del Quartiere San Martino nel greto del torrente, antistante il Santuario.

Ottima l’organizzazione locale che è riuscita ad offrire un servizio di trasporto efficiente in più direzioni per andata e ritorno.

Domani si concluderà la Sagra del Fuoco alle ore 18.30 con l’ammaina bandiera del Comitato e dei 7 Quartieri e alle ore 19 Messa di ringraziamento alla Madonna da parte dei Quartieri.

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today