Seguici su google news

Pioggia di gol a Marassi, Genoa-Parma finisce 3-3

Genoa-Parma, a Marassi la partita si conclude con un pirotecnico 3-3.

Genoa-Parma finisce 3-3 e il Grifone raggiunge quota otto punti; al quinto posto del campionato di Serie B.

Primo tempo spettacolare al Ferraris sotto il diluvio, difese poco efficaci e attacchi ottimi. Buona partenza del Parma con un Mihaila in grande spolvero.

A passare però è il Grifone al 15′ minuto; Gudmundsson mette in mezzo per il tiro di Jagiello, palla che colpisce la traversa e arriva a Frendrup, il danese si coordina bene e trova il vantaggio rossoblù.

Il Parma non accusa il colpo e trova un uno due micidiale; al 20′ rovesciata dal limite di Mihaila, la palla arriva a Roberto Inglese che con un avvitamento di testa trova l’incrocio dei pali; partita che torna in parità.

Poco più tardi il Parma trova il vantaggio, al 37′ destro da fuori di Mihaila che colpisce Dragusin, la deviazione è letale e infila Martinez, 2-1 i crociati vanno avanti.

Il Genoa reagisce e allo scadere del primo tempo trova il pareggio; cross di Pajac uscita non perfetta di Chichizola e Hefti di collo fa esplodere la nord; si va al riposo sul punteggio di 2-2.

Inizia la ripresa e i rossoblù vanno subito in vantaggio; Gudmundsson viene steso in area di rigore da Bernabè e l’arbitro assegna il rigore; sul dischetto si presenta Massimo Coda che trasforma freddamente, 3-2 Genoa.

Al 53′ gol annullato ad Ekuban per fuorigioco di Dragusin. Il grifone non la chiude e allo scadere arriva la doccia fredda; calcio d’angolo battuto sul secondo palo, arriva Estevez che con un piatto al volo infila Martinez; grave dormita della difesa rossoblù.

Nel recupero brividi con l’occasione di Tutino e secondo cartellino giallo per Gudmundsson espulso.

A fine partita Blessin ha dichiarato:

“La prestazione della mia squadra è stata molto positiva, per i tifosi soprattutto. Ci sono state tantissime occasione per entrambi le parti. Abbiamo dominato gran parte della partita, ma se abbiamo subito tre gol sicuramente c’è qualcosa in cui dobbiamo intervenire. Nel primo tempo abbiamo perso un po’ troppi palloni e il Parma ha le qualità per approfittare dei nostri errori. Dopo la rete del vantaggio, è importante sfruttare le occasioni e noi purtroppo abbiamo peccato in questo. Sono comunque contento della squadra, ma il rammarico rimane. Subire tre gol in casa non fa piacere, soprattutto se i gol li regaliamo noi.”

Tabellino della gara

GENOA-PARMA 3-3 (2-2)

RETI: 16′ pt Frendrup (G), 21′ pt Inglese (P), 37′ pt Mihaila (P), 43′ pt Hefti (G); 6′ st Coda rig. (G), 44′ st Estevez (P).
ASSIST: 21′ pt e 44′ st Mihaila (P), 37′ pt Vasquez (P).

GENOA (4-4-2): Martinez; Hefti, Bani, Dragusin, Pajac (39′ st Vogliacco); Badelj, Frendrup; Jagiello (22′ st Portanova), Gudmundsson; Coda (30′ st Yalcin), Ekuban (30′ st Yeboah). A disposizione: Agostino, Semper, Sabelli, Vogliacco, Czyborra, Galdames, Strootman, Portanova, Aramu, Puscas. All: A. Blessin.

PARMA (4-2-3-1): Chichizola; Coulibaly (12′ st Estevez), Circati, Romagnoli, Osterwoolde (34′ st Zagaritis); Juric (12′ st Benedyczak), Bernabè; Man (12′ st Ansaldi), Vazquez, Mihaila; Inglese (36′ st Tutino). A disposizione: Buffon, Corvi, Balogh, Benedyczak, Estevex, Tutino, Bonny, Ansaldi, Del Prato, Sohm, Valenti, Zagaritis. All: F. Pecchia.

AMMONITI: 23′ pt Vazquez (P), 27′ pt Badelj (G), 40′ pt Gudmundsson, 45′ st Juric (P); 8′ st Coulibaly (P), 18′ st Bani (G), 49′ st Circati (P).
ESPULSO: 47′ st Gudmundsson (G) per doppia ammonizione.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—-Calcio, la Samp cade a Verona, finisce 2-1 al Bentegodi

Foto di Simone Battis

 

Vittorio Dufour

 

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today