Seguici su google news

Calcio, incubo all’Arechi la Sampdoria perde 4-0 contro la Salernitana

La Sampdoria perde 4-0 contro la Salernitana con una prestazione preoccupante

Dopo l’ottima partita contro la Juventus i blucerchiati prendono quattro gol a Salerno. A inizio prima tempo la Sampdoria attacca e al 6′ minuto Depaoli si divora il vantaggio; sponda di Caputo per il terzino destro, che calcia altissimo da posizione invitante. All’ottavo a passare in vantaggio è la squadra campana con la rete di Dià, con un tap-in vincente sull’assist di Bonazzoli, scattato sul filo del fuorigioco. Prima rete per l’attaccante appena arrivato dal Villareal. Al 16′ raddoppio della Salernitana; gol dell’ex di turno Bonazzoli che su assist del solito Dià porta i padroni di casa sul 2-0. La Samp non molla e crea occasioni; al 24′ Ferrari sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpisce di testa indisturbato ma non inquadra la porta. Al 38′ tripla parata di Sepe ; prima Djuricic, poi Caputo in acrobazia e infine Leris di testa: il portiere della Salernitana compie tre parate decisive. Si va all’intervallo sul 2-0; risultato bugiardo per la Samp che meritava almeno un gol. Nel secondo tempo la squadra di Giampaolo non scende in campo e al 50′ Vilhena trova il gol del 3-0; grandissima azione con un triangolo con Coulibaly e appoggio in rete facile per il giocatore olandese. Il 4 gol arriva al 77′ altro assist di Boulaye Dia che serve in corridoio Botheim, che prende la mira e infila Audero sulla sua destra. Triplice fischio all’Arechi la partita termina sul risultato di 4-0. Prestazione preoccupante della Samp soprattutto nel secondo tempo, per Giampaolo c’è molto lavoro da fare, sperando che possa arrivare qualche acquisto negli ultimi giorni di mercato.

Salernitana Sampdoria 4-0: risultato e tabellino

MARCATORI: 8′ Dia, 16′ Bonazzoli, 50′ Vilhena, 75′ Botheim.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Bronn, Gyomber (81′ Pirola), Fazio; Candreva (78′ Sambia), Coulibaly, Maggiore, Vilhena, Mazzocchi (46′ Kastanos); Bonazzoli (65′ Botheim), Dia (78′ Valencia). A disposizione: Micai, Fiorillo, Bradaric, Jaroszynski, Kristoffersen, Capezzi, Motoc, Iervolino. Allenatore: Nicola.

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Depaoli, Colley, Ferrari, Augello; Villar (61′ Vieira); Leris (61′ Verre), Rincon, Sabiri (79′ Yepes), Djuricic (61′ Gabbiadini); Caputo (61′ Quagliarella). A disposizione: Contini, Ravaglia, Leverbe, Bereszynski, Murillo, Malagrida, Segovia. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Massa di Imperia. Assistenti: Moro di Schio e Garzelli di Livorno. Quarto ufficiale: Feliciani di Teramo. VAR: La Penna di Roma 1. AVAR: Zufferli di Udine.

AMMONITI: Depaoli, Mazzocchi, Nicola

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—-Calcio, Spezia-Sassuolo finisce in pareggio

 

Vittorio Dufour

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today