Seguici su google news
Fungo al Ferraris

Genova, campo del Ferraris colpito da un fungo

Domani vertice tra Lega Calcio, società Genoa , Sampdoria, Luigi Ferraris Srl, agronomi e dirigenti.

Dopo la partita di ieri, venerdì 5 agosto, tra Sampdoria e Reggina, sono apparsi vistosi danni a causa di un fungo, sulle fasce centrali del campo dello Stadio Luigi Ferraris.

Per sanare la situazione i lavori inizieranno il 14 Agosto: Genoa-Benevento di Coppa Italia e Sampdoria-Atalanta verranno così giocate con il campo in pessime condizioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Al via la prestigiosa rassegna lirica Varese Ligure Opera Festival 2022

Campo del Ferraris: pesanti danni. Tutta colpa di un fungo

In merito alla situazione del campo del Ferraris, Matteo Sanna, Responsabile della società Luigi Ferraris Srl, ha dichiarato:

“Il 20 luglio il campo era stato certificato in condizioni ‘buone’ e ‘discrete’ dalla società Turf Europe, legata alla Università di Pisa, che verifica i prati per conto della Lega di Serie B. Il fungo è comparso ai primi di agosto ma non c’era più tempo per intervenire”

Si profilano lavori notturni per sistemare le cose nel minor tempo possibile. C’è molta preoccupazione per il periodo ferragosto/inizio settembre per le molteplici partite in programma di Genoa e Samp: dovranno disputarsi 4 partite tra il 20 agosto e il 3 settembre.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Autostrade, fine settimana da bollino nero in Liguria: traffico in tilt

Vittorio Dufour

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today