Seguici su google news
visite sospese ospedale Galliera
Pronto Soccorso Ospedale Galleria

Covid: aumento contagi al Galliera, visite sospese

Continua a crescere in Liguria il numero degli ospedalizzati a causa del Covid. Ieri erano 468, 11 in più rispetto al giorno precedente.

Di questi malati 13 sono in terapia intensiva, uno in meno rispetto a sabato scorso.

Sono stati 4 i morti negli ospedali genovesi. Le vittime avevano un’età compresa tra i 75 e i 93 anni.

I decessi da inizio pandemia sono 5405.

I nuovi contagi sono 1314 a fronte di 6291 tamponi (591 molecolari e 5700 test antigenici).

Il tasso di positività è del 20,88% mentre a livello nazionale è al 19,5%.

Gli esperti però tranquillizzano: “Raggiunto il picco dei contagi. Inizia la fase discendente”…

Gli esperti ci dicono che non solo abbiamo raggiunto il plateau dei nuovi contagi ma che questi stanno già diminuendo rispetto alle scorse settimane, per cui ci aspettiamo un calo anche della pressione ospedaliera nei prossimi giorni“, spiega il governatore Giovanni Toti sottolineando anche che: “una percentuale tra il 60 e il 70% di pazienti positivi al covid ospedalizzati è asintomatico e ricoverato per altre patologie, alcuni anche nei reparti intensivi“.

I nuovi positivi sono 524 nell’area di Genova, 236 nello Spezzino, 225 nel Savonese, 191 nell’Imperiese e 136 nel Tigullio. Due non sono residenti in regione.

I positivi sono in calo: sono 23647, 570 meno di ieri. In isolamento domiciliare ci sono 22079 persone, 532 in meno.

Il quadro epidemiologico mostra un’incidenza che ha iniziato la fase discendente della curva – osserva il dg di Alisa Filippo Ansaldi -. Gli indicatori legati alla pressione ospedaliera, che rispondono più lentamente rispetto alla curva dei nuovi contagi, mostrano un rallentamento della crescita osservata nelle ultime settimane: negli ultimi 7 giorni, gli ingressi sono aumentati del 7% contro il 10% e oltre il 20% delle settimane precedenti. La crescita della pressione ospedaliera sta quindi rallentando. E’ prevedibile un inversione di tendenza nei prossimi giorni“.

… Intanto visite sospese all’Ospedale Galliera di Genova

Nonostante le parole di Ansaldi però questa mattina la direzione sanitaria dell’Ospedale Galliera ha deciso di sospendere le visite ai malati a causa delle diffusione del virus.

La attuale situazione di diffusione delle positività – si legge in una nota – sia a carico dei degenti che del personale, rende consigliabile la suddetta interruzione temporanea a titolo di massima tutela e prevenzione generale, pur tenuto conto che comunque sussiste una asimmetria nelle procedure e protocolli preventivi tenuti in ospedale rispetto la realtà esterna: in ospedale le procedure comportamentali ed i presidi utilizzati per regola sono molto più tutelanti di quanto accada fuori“.

Sono ovviamente assicurati – continua l’azienda – gli accessi per caregivers per le situazioni oramai note e normate: minori, gravi disabili psichici, fisici o cognitivi non autosufficienti ai sensi dell’articolo 3 comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, pazienti con gravi difficoltà alla deambulazione e donne in stato di gravidanza. Ogni direttore di struttura potrà comunque individuare altre motivate situazioni che amplino le fattispecie richiamate. Potrà essere ammesso a visita e assistenza un parente per gli operati nelle 24 ore successive all’intervento se si tratta di chirurgia maggiore secondo durata e modalità che dovranno essere valutate, anche caso per caso, dal direttore di struttura“.

L’Ospedale Galliera è il secondo nosocomio genovese a decidere di sospendere le visite ai degenti. Il primo è stato l’Ospedale San Martino appena qualche giorno fa

 

Può interessarti leggere anche

Sanità tartaruga: quando la burocrazia viene prima della salute del malato

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today