Seguici su google news
Armocromia: come funziona

Armocromia, scienza dei colori: spopola il metodo per scoprire quali tonalità valorizzano

Negli ultimi anni l’armocromia ha preso sempre più piede, diventando un vero e proprio trend. Si tratta di un metodo super efficace per scoprire quali colori valorizzano il proprio incarnato.

“Questo colore proprio non mi sta bene”, quante volte capita un pensiero del genere, indossando una determinata nuance? Un pensiero che porta all’impulso di cambiarsi subito: a spiegare la ragione di tutto questo è l’armocromia.

Scienza dei colori, si tratta di una disciplina diventata negli ultimi anni un vero e proprio trend. Un metodo che permette di scoprire i colori più valorizzanti grazie a una suddivisione in macrogruppi. Queste categorie, dette stagioni – inverno, primavera, autunno ed estate – richiamano la natura e le sue nuance: ognuna è associata a una palette cromatica.

Le tonalità racchiuse in questi gruppi esaltano coloro che hanno determinate caratteristiche in termini di sottotono della pelle in base al proprio mix di colori degli occhi, dei capelli e dell’incarnato.  Comprendendo – grazie all’analisi mirata di un consulente d’immagine esperto in questa disciplina – la propria stagione, si potrà finalmente scoprire le nuance che esaltano le proprie caratteristiche peculiari.

Una scoperta che aiuterà sia per migliorare il proprio stile (evitando scivoloni e di indossare colori che non si addicono alle proprie caratteristiche) sia per il proprio portafoglio, scongiurando la possibilità di fare acquisti sbagliati o scelte dal parrucchiere poco azzeccate.

Armocromia, trend del momento: sui social è protagonista

Se l’armocromia è un vero e proprio trend negli ultimi anni, le sue origini affondano nel passato. In particolare è negli anni Settanta che l’attrice americana Berenice Kentner, appassionata di cosmesi – ha ideato 4 palette di colori per valorizzare la bellezza di ogni donna.

La sua diffusione si afferma poi negli anni Novanta, per conoscere poi un boom nell’ultimo decennio: in particolare con l’avvento dei social network si è diffusa a macchia d’olio, a tal punto da far nascere la figura dell’armocromista.

Sempre più consulenti d’immagine hanno iniziato a studiare e formarsi offrendo sul mercato consulenze ad hoc per far scoprire alle clienti quali sono le loro tonalità.

Soprattutto su Instagram sono proliferati i profili inerenti a questa disciplina e sono stati creati corsi online, accanto a quelli in presenza. Anche perché per scoprire la propria stagione non si può ricorrere al fai da te: ogni gruppo contiene al suo interno altre sottostagioni a cui si potrebbe appartenere. Inoltre esistono dei parametri precisi per individuare il proprio gruppo : intensità, sottotono, contrasto e valoro cromatico. Oltre a tutto questo si aggiunge il fatto che esistono diversi metodi e filoni in merito a questa disciplina.

Affidandosi alle mani di esperti si andrà sul sicuro, capendo finalmente i proprio colori, riuscendo così a vedersi al meglio allo specchio: non si tratta di vanità, ma di un atto di amore per se stessi.

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Virginia Grozio

Avatar photo
Classe 1990, sono laureata in Informazione, editoria e giornalismo presso l'Università degli Studi di Genova. Dopo il mio percorso di studi ho intrapreso la strada del giornalismo, collaborando con testate cartacee e online. Appassionata di moda e tematiche sociali. Eclettica e piena di idee, da sempre credo nell'importanza di inseguire i propri sogni.

Lascia un commento

Liguria.Today