Seguici su google news

Ore 24: stop agli alcolici all’aperto

A partire dalle 24 di oggi, 15 luglio, scatta l’ordinanza anti – alcol sino alle 8 del mattino in aree pubbliche tranne che nei dehors.

L’ordinanza, che  vale per l’intero territorio comunale di Genova, è stata firmata dal vicesindaco Pietro Piciocchi su proposta dell’assessore alla Sicurezza Sergio Gambini e dell’assessore al Commercio Paola Bordilli.

“L’ordinanza” cita il testo  “ha l’obiettivo di assicurare una serena e civile convivenza, tutelare la tranquillità sociale, la qualità della vita e la salute dei cittadini, e contrastare episodi che incidano negativamente sulla sicurezza urbana”.

La fine di questo periodo di ulteriore militarizzazione della città è fissata per il 31 dicembre, e cioè a capodanno. Perché a capodanno, come si sa, bevono tutti, anche gli astemi…

Ma tornando al divieto, è vietato a chiunque, in area pubblica e aperta al pubblico tranne che dentro i dehors, il consumo e la detenzione finalizzata all’immediato consumo sul posto di bevande alcoliche di qualunque gradazione. 

Guai a chi sarà colto in flagrante, e cioè con in mano un contenitore privo della chiusura originaria.

Come se non bastasse, a Rivarolo, Sampierdarena, Giardini Cavagnaro e Sestri Ponente è vietato bere alcolici all’aperto anche dalle ore 12 alle ore 20.

Sino al 31 dicembre, ovviamente.

Nell’immagine in evidenza, la Trattoria del Risveglio in una foto di Luciano Pignataro

 

Roberto Baghino

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today