Seguici su google news

Nazario Sauro: un ritorno che sa di futuro

56 miglia percorse in quasi 16 ore alla velocità massima di 4 miglia: tanto è durato il viaggio di ritorno del Nazario Sauro dall’Arsenale di La Spezia dopo i lavori di restyling.

In questo primo video, Liguria Today vi mostra l’ultima virata prima di approdare definitivamente in Darsena ed essere ormeggiato.

La musica che accompagna l’arrivo del sottomarino, nonché unico museo galleggiante in Italia, è stata suonata dalla Fanfara del Comando Marittimo Nord della Marina Militare Italiana.

Una volta ormeggiato e svolte alcune procedure di messa in sicurezza, sabato 16 luglio il sottomarino sarà di nuovo a disposizione del pubblico. Però con alcune importanti sorprese, come annunciato dal direttore del Mu.Ma Pierangelo Campodonico: “Vogliamo dare il via a una serie di visite nel backstage del sommergibile: in tutti quegli angoli, dalla torretta alla sala degli idrofoni, che fino a oggi non erano visitabili”.

Chi ha invece visitato e soprattutto vissuto quegli angoli del backstage sono due ex membri dell’equipaggio del Nazario Sauro intervistati da Liguria Today.

Passato e futuro si sono dunque incontrati questa mattina nella Darsena di Genova. Dato che così restaurato il museo galleggiante diventa ancora di più un grande valore aggiunto e “Un’offerta museale di altissimo livello”.

Il suo ritorno era atteso anche dai ristoratori presenti in Darsena, come evidenziato da Anhelina, titolare del locale Piccolo Mondo.

Vittorio Dufour

 

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today