Seguici su google news

Il ritorno del sommergibile Nazario Sauro

Dopo il restauro a  La Spezia, ritorna a Genova il sommergibile Nazario Sauro.

35 persone,500kg di lamiere, 2500 chili di pitture e oltre 2300 ore di lavoro, questi i numeri del restauro del Nazario Sauro.

I lavori effettuati nel bacino dell’Arsenale Militare di La Spezia sono consistiti nella sostituzione delle parti corrose, previo un lavaggio per liberarlo da 10 anni di incrostazioni, con relativa verifica dei processi di ossidazione. I colori utilizzati sono il blu mimetico nella parte superiore e il nero opaco nella parte immersa. Una volta a Genova il Nazario Sauro sarà dotato di un sistema di protezione catodica contro le correnti galvaniche che attaccano i natanti in acqua, provocando la corrosione.

Pierangelo Campodonico, il direttore che ha seguito le fasi dell’operazione, ha spiegato che : “Nonostante i 13 anni passati in acqua il sommergibile era in buone condizioni. I lavori sono stati comunque notevoli perché il Nazario Sauro è lungo 64 metri, alto 12 e ha una circonferenza di 5 metri con un dislocamento di 1500 tonnellate. La condizione ottimale a cui lo abbiamo riportato renderà la Darsena di Genova ancora più attrativa”.

La presidente del Mu.MA Nicoletta Viziano ha ricordato che: “Il Nazario Sauro è l’unico museo galleggiante conservato in Italia, in 12 anni è stato visitato da oltre un milione di persone.

I lavori di restauro, costati quasi 140.000 mila euro, sono sostenuti dal Mu.MA, Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni“.

Il Nazario Sauro arriva a Genova il 13 luglio con una cerimonia di benvenuto alla presenza delle autorità.

Il Nazario Sauro è un sottomarino a propulsione diesel-elettrica della Marina Militare Italiana, nonché capostipite della prima serie della classe Sauro consegnata alla Marina il 12 febbraio 1980. Gli altri due sommergibili esposti in Italia(però non in mare) sono l‘Enrico Toti a Milano e l’Enrico Dandolo a Venezia.

Il nome proviene naturalmente dal tenente di vascello Nazario Sauro , medaglia d’oro al valore militare ottenuta durante la prima guerra mondiale.

Vittorio Dufour

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today