Seguici su google news
copertina adozione cane LiguriaToday

Cane adulto oppure un cucciolo? Parte 2

Abbiamo visto nell’articolo “Cane adulto oppure un cucciolo? Parte 1” che quando decidiamo di prendere un cane come animale domestico, come prima cosa dovremo pensare se prendere un cane adulto oppure un cucciolo.

Abbiamo anche visto come in base a questa scelta, andremo a vivere esperienze completamente diverse tra loro.

Ma quali sono, di preciso, le principali differenze, tra il prendere un cane adulto o un cucciolo?

Adottare un cane adulto

Capita spesso che un cane adulto non susciti nell’adottante lo stesso fascino di un cucciolo, ma quello che l’adottante non considera è che il cane adulto, il più delle volte, può rivelarsi molto più gestibile di un cucciolo.

Inoltre può dimostrare una riconoscenza ed un amore smisurato al suo nuovo padrone. Per non parlare della fase di addestramento che il cucciolo dovrà affrontare da zero

Questo comunque non significa che il cane adulto non possa essere impegnativo. In base al suo passato anche l’adulto potrà richiedere una notevole dose di impegno e pazienza. Ragion per cui, prima di adottare un cane già grande, è bene informarsi a fondo sulla storia pregressa dell’animale, sia sociale che medica.

 

 

Vediamo ora quali sono i vantaggi se si decide di adottare un cane adulto:

  • Alte possibilità che il cane adulto sia stato già addestrato (cosa che dovrà essere confermata dal canile di competenza)
  • Probabilmente un maggior controllo sulle proprie funzioni corporali
  • Personalità evidente e pienamente formata (fattore utile per capire se il cane potrà adattarsi bene al nostro stile di vita e viceversa)
  • Visione definitiva della taglia di corporatura (piccola, media o grande)
  • Livelli di energia ridotti rispetto a quelli dei cuccioli

Quali difficoltà, invece, si possono incontrare adottando un cane adulto?

  • Se il cane avesse avuto un passato traumatico, potrebbe portarsi dietro dei problemi comportamentali (più o meno gravi e/o gestibili)
  • Le sue abitudini già instaurate potrebbero risultare più difficili da modificare
  • Se non sono avvezzi alle usanze cittadine, come stare in casa od utilizzare guinzagli ecc., potrebbe essere difficoltoso abituarlo ad essi, soprattutto in età avanzata
  • Maggiore paura di elementi nuovi come rumori forti, situazioni affollate,  ecc.
  • Maggiori probabilità di soffrire di problemi di salute, soprattutto se non sono stati curati o controllati come si deve
  • Se inseriti in un contesto familiare che presenta già altri animali in casa, l’inserimento potrebbe rivelarsi più lungo e complicato

 

 

Cose da fare prima di accogliere un cane adulto nella tua vita:

  • Informarsi sull’età del cane
  • Scoprire la storia del suo passato
  • Informarsi sulla sua personalità e sulla convivenza con altri animali
  • Informarsi sulla compatibilità della vita con dei possibili bambini
  • Scoprire se ha particolari paure
  • Scoprire la sua storia clinica
  • Passare del tempo con lui prima dell’adozione
  • Prova a portarlo a passeggio in diversi contesti
  • Prova a farlo salire in macchina o entrare in casa

Ricorda, prepararti al meglio rispetto alle sue esigenze, ti aiuterà ad avere una convivenza pacifica e nella creazione di un rapporto.

Spero che questo articolo ti sia stato utile per comprendere al meglio se prendere un cane adulto oppure un cucciolo. Settimana prossima arriverà la parte 3 sul cucciolo!!

Vi aspettiamo al prossimo Articolo!!

Ti può interessare leggere > Cane adulto oppure un cucciolo? Parte 1

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Chiara | Nachiko & co

Mi chiamo Chiara ed i miei cani si chiamano Nachiko & Avery, fin da piccola ho sempre avuto la passione per gli animali, soprattutto per i cani. Grazie a loro ho deciso di accrescere la mia cultura cinofila, leggendo libri, partecipando a webinar e collaborando con centri cinofili ed associazioni. Spero con i miei articoli di potervi aiutare a sviluppare le vostre conoscenze sul mondo della cinofilia e degli animali.

Lascia un commento

Liguria.Today