Seguici su google news
Marco Mura Direttore Meeting Savona

Savona un mese dopo il Meeting Internazionale: un’edizione storica per la manifestazione diretta da Marco Mura

Savona un mese dopo il Meeting Internazionale: alla Fontanassa cifre da record

Il Meeting Internazionale Città di Savona ha alzato ancora l’asticella.

Un mese dopo la spettacolare kermesse atletica andata in scena alla Fontanassa sono le cifre a raccontare un successo annunciato.

Il Meeting Savona dedicato a Giulio Ottolia risulta adesso in 25esima posizione nel ranking mondiale di World Athletics e in vetta tra i meeting del Continental Tour Challenger di cui Savona fa parte.

Un risultato raggiunto grazie alle prestazioni tecniche (tempi e misure conseguiti) che attribuiscono al meeting il punteggio record di 82.880 punti.

Meeting Savona: una manifestazione dal respiro sempre più internazionale

A parlare sono i numeri: 49 atleti stranieri in gara e 27 Paesi rappresentati, e mai così decorato, con 20 medaglie olimpiche e paralimpiche al collo dei protagonisti che lo scorso 18 maggio hanno visto cadere ben 6 primati del meeting.

È caduto anche un primato nazionale della Repubblica Dominicana, firmato da Marileidy Paulino, sui 200m scesa a 22.59: uno dei 14 record personali migliorati nel meeting.

E c’è un’ulteriore perla a impreziosire l’edizione 2022: il 14.53 nel salto triplo di Thea Lafond (Dominica) ha portato l’atleta caraibica e Savona in vetta alle graduatorie mondiali stagionali.

Il 18 maggio la misura di Lafond e il 14.46 di Ana Lucia José Tima (Repubblica Dominicana) erano le due migliori prestazioni al mondo nel 2022 (attualmente sono la terza e la quarta).

Su 14 specialità in programma in ben nove di esse sono arrivate le migliori prestazioni italiane 2022 fin lì refertate.

Cinque di esse sono tuttora in vetta alle liste italiane della stagione.

Il 10.04 di Marcell Jacobs l’11.19 di Zaynab Dosso sui 100m, il 22.83 di Dalia Kaddari sui 200m, il 12.99 di Luminosa Bogliolo sui 100m ostacoli e il 49.03 di Mario Lambrughi nei 400m ostacoli.

 

Marco Mura – I record del Meeting Savona

La manifestazione, ideata e allestita dal direttore organizzativo Marco Mura, forte degli eccellenti risultati realizzati, ambisce alla Top 50 mondiale (lo scorso anno fu 65^) e al podio Italiano.

C’è stata anche “la prima volta” della diretta su Rai 2 con le volate del Campione Olimpico Marcell Jacobs andate in onda all’interno del Giro d’Italia, oltre alla consueta diretta su Rai Sport.

E’ visibilmente soddisfatto Marco Mura che nel 2021 ha ricevuto il premio Lo Sportivo Savonese, un riconoscimento estremamente importante a sigillo dell’ottimo lavoro svolto in tutti questi anni.

“Il Meeting Città di Savona è nato nel 2012 con specialità di corsa, salti e lanci. La crescita in questi dieci anni è stata esponenziale”

racconta Marco Mura a Liguria.today.

Dal 2018 il meeting è diventato internazionale, è stato inserito nel circuito meeting Fidal ed è 65° al mondo.

Quest’anno Savona ha nuovamente ospitato il campione Marcell Jacobs

L’avevo invitato nel 2016, quando aveva battuto Filippo Tortu per un centesimo e, tranne nel 2017 a causa di un infortunio, è sempre tornato.
Quest’anno, poi, dopo Nairobi, la sua è stata una scelta di cuore per la quale mi sento di ringraziarlo profondamente.

Possiamo dire che Savona è una città che porta decisamente fortuna ai campioni che ci ripagano con la loro presenza.

Il Meeting 2022 è un successo per l’intera città di Savona e segna anche un traguardo importante per il tuo ruolo di direttore.
Come sei arrivato ad organizzare un evento così importante come il Meeting Internazionale Città di Savona?

Tutto parte dalla spasmodica ricerca della massima performance tecnica.

Oltre a questo, però, c’è un aspetto assolutamente fondamentale: i rapporti personali che sono riuscito ad instaurare in questi anni con la Federazione Nazionale, con gli allenatori e, soprattutto, con gli atleti.

 

Marco Mura – Il successo del Meeting Savona

L’evento, organizzato dal Cus Savona con il supporto del Cus Genova, è stato realizzato anche grazie al contributo del Dipartimento per lo Sport – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Con il sostegno di: Regione Liguria, Comune di Savona, Fondazione Agostino De Mari, UniGe.
Main Sponsor: Noberasco, Casa della Salute, Unione Industriali Savona, Mondo, Newdec,

Global Track & Field Service, BCC Pianfei, Wintecare, Italtende Del Grande, Lions Torretta, Sportissimo, Sporting Savona e Csen.

 

Marco Mura ringrazia quanti hanno contribuito al successo del Meeting Savona

Stai già pensando all’edizione del 2023? 

Certamente. Dopo il successo di quest’anno, l’anno zero del pubblico, sarà necessario parlare e coordinarsi con l’amministrazione comunale.

Entro il mese di agosto si deciderà la data del prossimo anno. Pianificherò gli incontri con il sindaco Marco Russo e l’assessore Francesco Rossello per capire al meglio come procedere.

Sarà necessario valutare le problematiche legate alla capienza e alla scarsità di parcheggi.

Bisogna quindi monitorare attentamente tutti questi aspetti  e procedere per risolvere le varie criticità. 

 

Marco Mura al lavoro per l’edizione 2023 del Meeting Savona

 

Ti può interessare>Marco Mura Deus ex machina Meeting Savona riporta Marcell Jacobs in pista sui 100 metri

 

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Rosella Schiesaro

Nata a Savona, di origini toscane, Rosella Schiesaro ha svolto per più di vent'anni attività di ufficio stampa e relazioni esterne per televisioni, aziende e privati. Cura per Liguria.Today la rubrica Il diario di Tourette dove affronta argomenti di attualità e realizza interviste sotto un personalissimo punto di vista e con uno stile molto diretto e libero. Da sempre appassionata studiosa di Giorgio Caproni, si è laureata con il massimo dei voti con la tesi “Giorgio Caproni: dalla percezione sensoriale del mondo all’estrema solitudine interiore”. In occasione dei centodieci anni dalla nascita del poeta, ci accompagna In viaggio con Giorgio Caproni alla scoperta delle sue poesie più significative attraverso un percorso di lettura assolutamente inedito e coinvolgente.

Lascia un commento

Liguria.Today