Seguici su google news
Arti's Genova
Arti's Genova

Arti’s, da un sogno alla scuola multidisciplinare artistica più nota di Genova: le novità

Arti’s è un punto di riferimento nel settore della danza, del canto e della musica: negli anni la scuola multidisciplinare artistica si è affermata sulla scena genovese e non solo. Ecco le prossime novità in programma.

Entusiasmo, passione e costanza. Nei volti dello staff di Arti’s si percepisce il sogno di portare avanti la missione di questa famosa scuola dedicata a molteplici discipline: dare vita a Genova e in Liguria a un centro poliedrico in cui danza, canto, musica e recitazione si uniscono in un tutt’uno.

Questo obiettivo è il motore che dal 2003 ha portato a creare questa scuola multidisciplinare artistica, affermatasi anno dopo anno sulla scena ligure. Nel corso dei suoi 16 anni di storia è stata aggiunta anche una sezione sportiva-acrobatica.

“Abbiamo fondato Arti’s con altri soci nel 2003. Nel tempo la struttura si è ampliata e diversificata, dal canto ampliato a nuovi spazi, facendo crescere il nostro sogno comune. All’inizio eravamo molti insegnanti, poi è rimasto lo zoccolo duro con cui oggi formiamo una famiglia: abbiamo anche collaboratori giovani nuovi a cui cerchiamo di trasmettere il nostro know how”, le parole di Elisabetta Bortolotto – tra soci fondatori – che si occupa nella scuola di corsi di danza moderna, contemporanea e sbarra a terra per una fascia di età dai sette anni in su (con gruppi anche over e under) nonché della parte dell’agonismo.

Arti’s, tra storia e novità in arrivo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Scuola Arti’s (@scuolaartis)

Con 40 corsi attivi Arti’s si è distinta in ambito cittadino, diventando un punto di riferimento per i genovesi di tutte le età.

“Dopo i due anni di pandemia e le tante lezioni online, si sta riprendendo tutta l’attività in presenza nella speranza che i ragazzi riescano a ritrovare la leggerezza persa dopo il lungo periodo di chiusure. Spero di rivedere tanti sorrisi. Ora stiamo preparando il saggio – dopo due anni di fermo per la pandemia – e ci stiamo mettendo in moto sperimentandosi per dare vita a quest’importante evento, previsto il 26 giugno al Teatro Modena di Genova, per poi andare in scena con quello di canto. Dopo faremo alcuni concorsi”, le parole di Elisabetta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Scuola Arti’s (@scuolaartis)

Con la ripresa delle attività in presenza, oltre al saggio, nei prossimi mesi si terranno i centri estivi: rivolti alla fascia d’età dai 4 ai 14 anni, nel campetto all’aperto in Via Palmaria (zona Manin) sono articolati tra discipline sportive, attività ludiche e ricreative.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Conto alla rovescia per il 28° Festival Internazionale della Poesia Parole Spalancate

Per info: https://scuolaartis.com/

recapiti telefonici: 010.543015 – 2926040

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Virginia Grozio

Avatar photo
Classe 1990, sono laureata in Informazione, editoria e giornalismo presso l'Università degli Studi di Genova. Dopo il mio percorso di studi ho intrapreso la strada del giornalismo, collaborando con testate cartacee e online. Appassionata di moda e tematiche sociali. Eclettica e piena di idee, da sempre credo nell'importanza di inseguire i propri sogni.

Lascia un commento

Liguria.Today