Seguici su google news
Il Tropico del Blasco - Foto Fabrizio Massa

I nuovi appuntamenti con l’Artisi Summer Festival: Daniele Raco e il Tropico del Blasco

Nuove date all’Artisi Summer Festival

L’Artisi Summer Festival  prosegue questa settimana con due interessantissime proposte di cabaret e musica.

Giovedì 9 spazio alle risate con lo stand up comedian savonese Daniele Raco, prima Bruciabaracche, poi Zelig e Colorado. Raco porterà in scena il suo nuovo spettacolo All you can hit (Colpire per primo, colpire forte).

Pensato, scritto e portato in scena durante il lockdown.

“Si direbbe uno spettacolo che racconta il Covid e invece non è l’argomento portante. C’è perché gli artisti sono testimoni del tempo in cui vivono, ma ci si ricorda solo ogni tanto della pandemia.

La malattia che viene raccontata è più profonda, forse incurabile.

Il disagio che proviamo davanti alla stortura che siamo diventati, alle abitudini che abbiamo acquisito velocemente e che nemmeno ci fanno ricordare chi eravamo.” racconta Raco.

“Si parte dal mondo della comicità fino ad arrivare alla politica, ai social, al nostro malessere e alla voglia, alle volte irresistibile, di colpire e distruggere tutto comprese le cose ritenute intoccabili.

A parole. Solo a parole, perché sarà sempre una risata l’arma migliore e il rimedio migliore anche per la stortura che siamo diventati.”

Daniele Raco

 

L’omaggio a Vasco del Tropico del Blasco

Si continua Domenica 12 giugno con i più grandi successi del re del rock italiano Vasco Rossi con l’affermatissima cover band ligure Tropico del Blasco.

Aprirà il concerto Chiara Luce, allieva della scuola savonese Vocal Care di Danila Satragno.

 

Chiara Luce

 

Il Tropico del Blasco è considerata una delle migliori cover band a livello nazionale del rocker di Zocca.

Alcuni dei musicisti dello stesso Vasco hanno suonato in alcune occasioni con questo gruppo, capitanato dal frontman e cantante Andrea Di Marco, Roberto Magnani e Paolo Di Pietro alle chitarre, Enrico Sidoti alla batteria, Enzo Marrali alle tastiere e Alessandro Ghigliotti al basso.

 

Tropico del Blasco

 

Il 15 giugno sarà di scena uno dei nomi più attesi di questa rassegna.

Voluto fortemente dal direttore artistico Vladi dei Trilli: Filippo Graziani, figlio dell’indimenticabile Ivan.

Senza ombra di dubbio Ivan Graziani è stato uno dei cantautori rock che hanno scritto alcune delle pagine più belle della musica italiana.

Filippo, artista dalla voce molto molto simile a quella del padre, lo omaggerà nello spettacolo “Filippo Graziani canta Ivan”.

Presenterà brani come Lugano addio, Firenze, Agnese, Monna Lisa, Il chitarrista, Pigro e tanti altri.

 

Filippo Graziani

 

A seguire il 19 giugno sarà nuovamente tempo di risate con il cabaret di Marco Rinaldi che porterà sul palco lo spettacolo Stravagando (Racconti, canzoni e stonature involontarie).

Un viaggio musicale che svela segreti, aneddoti e curiosità riguardanti alcune tra le più belle canzoni degli ultimi decenni. 

Il 26 giugno ci si lascerà trasportare dalle sonorità reggae dei Groove Yard Sound con il leader degli Africa Unite, Bunna. Aprirà il concerto Gaia Rancich, allieva della scuola Vocal Care, accompagnata da Lorenzo Pucci.

Il mese si chiuderà il 30 giugno con uno spettacolo imperdibile di musica e cabaret.

L’amatissimo comico Andrea Ceccon accompagnato dal gruppo ligure Bandamartinelli proporrà una full immersion rock folk nella musica italiana tra passato e presente. 

 

L’ingresso al Circolo Artisi di Salita San Giacomo 9 a Savona per tutti gli spettacoli sarà regolamentato con tessera Arci che si potrà acquistare presso il Circolo la sera stessa o prenotando al numero 366 4975115.

Si darà priorità assoluta a tutti coloro che ceneranno nel locale prima dei concerti, assicurando il posto a sedere riservato.

E’ possibile partecipare ai concerti anche con consumazione obbligatoria.

Il calendario completo e le info specifiche sugli spettacoli li potete trovare sulla Pagina Facebook “Artisi Summer Festival 2022”.

Ti può interessare anche>I Trilli in concerto all’Artisi Summer Festival 2022

 

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Rosella Schiesaro

Nata a Savona, di origini toscane, Rosella Schiesaro ha svolto per più di vent'anni attività di ufficio stampa e relazioni esterne per televisioni, aziende e privati. Cura per Liguria.Today la rubrica Il diario di Tourette dove affronta argomenti di attualità e realizza interviste sotto un personalissimo punto di vista e con uno stile molto diretto e libero. Da sempre appassionata studiosa di Giorgio Caproni, si è laureata con il massimo dei voti con la tesi “Giorgio Caproni: dalla percezione sensoriale del mondo all’estrema solitudine interiore”. In occasione dei centodieci anni dalla nascita del poeta, ci accompagna In viaggio con Giorgio Caproni alla scoperta delle sue poesie più significative attraverso un percorso di lettura assolutamente inedito e coinvolgente.

Lascia un commento

Liguria.Today