Giochi per cani

In cinofilia il gioco è senza dubbio uno punti chiave nella natura nel vostro cane, per questo la domanda che ci si dovrà porre sarà: Quali sono i migliori giochi per cani?

Sul mercato ne esiste un’ampia varietà, ed ognuno ha uno scopo ben diverso. In questo articolo delle differenti tipologie di giochi e dei vari aspetti da considerare per selezionare il miglior gioco da acquistare.

Partiamo dal presupposto che i cani di natura sono sono animali sociali, per questo amano giocare non solo da soli ma anche in compagnia. Queste situazioni di gioco serviranno non solo al fine di divertirsi, ma aiuteranno il cane ad apprendere delle vere e proprie lezioni di vita che amano giocare sia con altri congeneri sia con persone o altri animali. Includerli durante le sessioni di gioco, fornirà anche una varietà di esercizi che andranno a stimolare tutti i sensi del cane, evitando situazioni di noia, sviluppando invece la sua curiosità.

Ma veniamo alle diverse tipologie di giochi per cani:

  • Giochi da ricerca: Soddisfano i loro istinti di ricerca e predazione.
  • Giochi con il tira e molla: Lavorano sull’istinto di protezione sui giocattoli e sulla possessività.
  • Giochi da rosicchiare: Questi giochi dovranno essere resistenti, poiché andranno a soddisfare i loro bisogni di masticazione e distruzione.
  • Giochi con i premietti: Vanno a soddisfare la loro curiosità, ricompensandola mediante l’utilizzo di premietti. Inoltre possono aiutare ad evitare o ridurre l’ansia da separazione nel caso dovessero rimanere soli.
  • Giochi per l’attivazione mentale: Questi giochi risultano interattivi e vado a creare delle vere e proprie sfide, le quali vanno a stimolare la ricerca di una soluzione, che andrà poi ricompensata con l’ottenimento di una ricompensa.

Ma quali sono i punti da tenere in considerazione se vogliamo acquistare dei giochi ai nostri cani?

  • Offrigli un’ampia varietà di giocattoli: Questa servirà a fornirgli differenti tipologie di stimoli ed intrattenimento.
  • Conosci il tuo cane: Bisogna cercare di capire con quale tipologia di gioco si diverte di più a giocare.
  • Scegli giocattoli sicuri: E’ importante che i giochi per il tuo cane siano di qualità, robusti, atossici, privi di parti taglienti o abrasive e senza parti piccole che possano causare eventuali soffocamenti.
  • Seleziona dei giochi che si adattino alle loro capacità: Assicurati sempre che questo gioco si adatti alle sue capacità.

Un’altra alternativa ai giochi commerciali, è quella di creare dei giochi casalinghi, personalizzati su misura per le esigenze del tuo cane, come ad esempio scatole olfattive, bottiglie forate e tanti altri giochi. Se volete avere un’idea di come creare giochi casalinghi per il vostro cane, lasciate un commento e ne parleremo in uno dei prossimi articoli.

Spero che questo articolo ti sia stato utile per comprendere al meglio quali sono le diverse tipologie di giochi per cani cani. E se vorrai raccontarci la tua esperienza personale sull’argomento, i commenti sono sempre ben accetti.

Vi aspettiamo al prossimo Articolo!!

Ti può interessare leggere >I colori del mantello dei cani

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Chiara | Nachiko & co

nachiko&avery
Mi chiamo Chiara ed i miei cani si chiamano Nachiko & Avery, fin da piccola ho sempre avuto la passione per gli animali, soprattutto per i cani. Grazie a loro ho deciso di accrescere la mia cultura cinofila, leggendo libri, partecipando a webinar e collaborando con centri cinofili ed associazioni. Spero con i miei articoli di potervi aiutare a sviluppare le vostre conoscenze sul mondo della cinofilia e degli animali.

Lascia un commento

Liguria.Today