Seguici su google news
Fantacalcio made in LiguriaToday: il punto sulla 34° giornata di Serie A

Fantacalcio made in LiguriaToday: il punto sulla 34° giornata di Serie A

Mancano ormai 4 giornate alla fine di un campionato ancora incredibilmente aperto, tanto in area scudetto quanto in zona retrocessione. Al Fantacalcio, proprio come per le squadre di Serie A, gli ultimi punti disponibili potrebbero rivelarsi fondamentali per svoltare una stagione che ha riservato alcune sorprese inaspettate, tra infortuni, flop e nuovi craque. Tornando brevemente al calcio giocato, questo turno sarà fondamentale per le tre formazioni liguri, tutte impegnate in una serratissima corsa verso la salvezza.

Gli incontri di Spezia, Samp e Genoa

Lo Spezia, reduce da una sconfitta casalinga contro l’Inter, proverà ad espugnare lo Stadio Olimpico Grande Torino alle 15:00 di questo pomeriggio. I granata di Jurić, specialmente dopo l’ultimo ottimo 1-1 contro la Lazio, saranno un cliente scomodo per gli aquilotti di mister Motta. Vincere permetterebbe agli spezzini di tentare il sorpasso ai danni dell’Empoli, impegnato, a sua volta, in una complicatissima sfida casalinga contro il Napoli. Una sconfitta, invece, rischierebbe di concedere terreno alle inseguitrici, in particolare a Sampdoria e Cagliari, rispettivamente a -4 e -5.

I blucerchiati, d’altro canto, dovranno vedersela contro l’Hellas Verona di Igor Tudor, squadra coriacea e ben organizzata che, nel corso di questa stagione, ha dimostrato di poter puntare in alto. Uno stato di forma, insomma, decisamente diverso rispetto alla Samp, reduce da una bruciante ed inaspettata sconfitta al Ferraris contro la Salernitana. Per il Doria sarà fondamentale interrompere la scia di risultati negativi prima che sia troppo tardi, tuttavia, farlo proprio contro gli scaligeri non sarà particolarmente semplice. Certo è che, in caso di un’altra sconfitta, il morale dello spogliatoio e dei tifosi toccherebbe minimi storici, rendendo ancor più difficile questa disperata lotta per la permanenza in Serie A.

Dulcis in fundo, un Genoa ormai fanalino di coda dovrà a tutti i costi battere i diretti concorrenti del Cagliari per avere l’ultima chance per salvarsi. Una sconfitta contro i sardi potrebbe infatti condannare definitivamente il Grifone ad una dolorosissima retrocessione. La spinta dei tifosi al Ferraris avrà un ruolo fondamentale nel caricare i rossoblù in quello che va doverosamente considerato il match più importante della stagione. Occhio però a sottovalutare un avversario che, come dimostrato la scorsa settimana contro il Sassuolo, sembra lottare con maggiore intensità per non retrocedere.

Tutti i match di giornata

  • Torino vs Spezia: sabato 23 aprile, Stadio Olimpico Grande Torino, ore 15:00
  • Venezia vs Atalanta: sabato 23 aprile, Stadio Pier Luigi Penzo, ore 15:00
  • Inter vs Roma: sabato 23 aprile, Stadio San Siro, ore 18:00
  • Hellas Verona vs Sampdoria: sabato 23 aprile, Stadio Marcantonio Bentegodi, ore 20:45
  • Salernitana vs Fiorentina: domenica 24 aprile, Stadio Arechi, ore 12:30
  • Bologna vs Udinese: domenica 24 aprile, Stadio Renato Dall’Ara, ore 15:00
  • Empoli vs Napoli: domenica 24 aprile, Stadio Carlo Castellani, ore 15:00
  • Genoa vs Cagliari: domenica 24 aprile, Stadio Luigi Ferraris, ore 18:00
  • Lazio vs Milan: domenica 24 aprile, Stadio Olimpico di Roma, ore 20:45
  • Sassuolo vs Juventus: lunedì 25 aprile, Mapei Stadium, ore 20:45

I consigli di Fantacalcio de “Il Profeta

TOP 11 CERTEZZE

  1. HANDANOVIČ: Partita difficile in cui Samir può fare una buona prestazione.
  2. MOLINA: A caccia di record come gol segnati.
  3. CUADRADO: Da mettere sempre. Entra in tutte le azioni pericolose della Juve.
  4. THEO: Può essere decisivo nel match contro la Lazio.
  5. CALHANOGLU: Probabile bonus da calcio piazzato.
  6. PEREYRA: Rigorista, uomo chiave della squadra. Da schierare.
  7. MILINKOVIC SAVIC: Ha recuperato, si può quindi mettere in campo.
  8. BARAK: Rigorista, contro la Samp può tornare al bonus.
  9. OSIMHEN: L’Empoli può essere la sua prossima vittima.
  10. VLAHOVIĆ: Sempre presente in area, può colpire in ogni momento.
  11. DŽEKO: Gol dell’ex in arrivo? Probabile.

TOP 11 UNDERDOGS

  1. SIRIGU: Potrebbe portare a casa un clean sheet.
  2. BIRAGHI: Occhio al bonus contro la Salernitana.
  3. FARAONI: Da schierare, dalla sua parte possono arrivare cose importanti.
  4. PALOMINO: I difensori della Dea sono spesso pericolosi, occhio a Palo.
  5. RUIZ: Costantemente pericoloso. Una garanzia.
  6. KOOPMEINERS: In cerca di riscatto dopo l’autogol.
  7. AMIRI: I tifosi rossoblu aspettano che accenda la luce.
  8. TAMEZE: Se va male prende un ottimo voto, se va bene
  9. MERTENS: Anche dalla panchina, può lasciare il segno.
  10. PICCOLI: E se arrivasse il gol dell’underdog che non ti aspetti?
  11. CAPRARI: Altro gol dell’ex in arrivo? Mettiamolo.
Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Alessandro Gargiulo

Avatar photo
Anacaprese trapiantato prima ad Udine e poi a Genova, coltivo la passione per la scrittura e il giornalismo fin da piccolo. Come un vero e proprio girovago, sono giunto in città per frequentare il corso di Informazione ed Editoria ed inseguire il mio sogno. Autentico malato di calcio, ho la fortuna di poter raccontare lo sport su LiguriaToday. Mix vincente tra Cannavacciuolo e Adani, spero in una carriera in cui potermi occupare soprattutto di calcio femminile.

Lascia un commento

Liguria.Today