Seguici su google news

Il successo della mostra Cercando Frida e del rossetto Free Dames.

Marzia Pistacchio è stata una padrona di casa eccezionale, anzi, la padrona di casa per eccellenza.

D’altronde con un’ospite come Frida bisogna essere all’altezza della situazione e Marzia, ovviamente, lo è stata. Una domenica speciale, ieri, dedicata alla forza della Rinascita, un pomeriggio di gioia ad Albissola Marina presso la sala convegni dell’Antico Giardino.

Una carrellata di opere tutte dedicate a Frida: abiti, tele, ceramiche, disegni e addirittura una Frida di cioccolato.

 

Frida di cioccolato di Maria Genna

 

La dottoressa Monica Fiorentino in apertura ha ricordato ai numerosissimi presenti l’importanza fondamentale dell’arte quale strumento conoscitivo. Davvero interessante e partecipato il suo intervento “ La catarsi attraverso l’arte”. 

Poi è arrivato lui, Free Dames, lo spettacolare rossetto Rosso Pistacchio ispirato a Frida: Marzia ha pensato ad un rosso primario no transfer. Un mat opaco con una formulazione molto morbida, ma anche molto persistente sulle labbra. Un rossetto di chiara ispirazione vintage, con un colore assolutamente immortale che ricorda i rossetti rossi anni ‘40 e ‘50.  

“Due dei miei sogni più grandi si sono avverati”

racconta una Marzia Pistacchio visibilmente emozionata.

Una mostra sulla mia amata Frida: sorprendente, illimitata, splendida.

E la creazione di un rossetto, Free Dames, a lei dedicato.

Ho tante persone da ringraziare per aver preso parte a questo mio progetto: tutti gli artisti, gli amici, la mia famiglia. E grazie a Frida, naturalmente.” 

 

Cercando Frida di Serena Salino

 

Frida è diventata nel corso degli anni un modello per le altre donne, soprattutto per tutte le donne forti per necessità.

Frida rappresenta  in primis la libertà, la libertà mentale di chi vive senza dover rispondere alle aspettative sociali.

Anche l’immagine di Frida è a parte, è oltre gli stereotipi ed i condizionamenti estetici: dalle  sopracciglia ai baffetti per passare dalle ascelle non depilate. Frida e soltanto Frida decide che cosa può andare bene a se stessa e così fanno tutte le altre donne libere. 

Free Dames di Marzia Pistacchio è ovviamente un rossetto dedicato a tutti, a chi desidera indossarlo, uomini compresi.

Il messagggio di libertà non si ferma alle donne, si parla di una libertà senza genere.

Nico Amoroso di AdCommunication ha curato il lancio di questo rossetto iconico: per prima cosa ha ideato il nome giocando con le parole Free che significa libertà e Fri, la prima parte del nome di Frida. La pronuncia è la stessa e la parola libertà si adatta perfettamente al messaggio che si desidera trasmettere: Free Dames, donne libere.

 

Video di Nico Amoroso

Nel video si vede la protagonista mentre si spoglia per immergersi nella vasca da bagno in totale libertà e relax. Dopo qualche istante fuoriesce dall’acqua  Frida. “Il messaggio che si è  voluto trasmettere a tutte le donne – spiega Nico Amoroso – è quello di sentirsi pienamente libere di essere qualsiasi cosa esse desiderino. Ogni donna deve potersi vivere e sentire in totale libertà, sempre.”

 

Il rossetto Free Dames di Rosso Pistacchio®

Free Dames è letteralmente andato a ruba e, per giunta, per una buona causa: l’intero ricavato della vendita sarà infatti devoluto in beneficenza allo Sportello Antiviolenza Alda Merini di Albissola Marina.

Ilenia Porro, Presidente dello Sportello Antiviolenza Alda Merini di Albissola Marina: “Lo sportello di ascolto ha come obiettivo quello di accogliere le vittime di violenza di genere. Siamo una piccola realtà nel territorio albissolese e cerchiamo di essere un punto di riferimento per coloro che desiderano rivolgersi al nostro sportello.”

La presidente ha poi sottolineato l’importanza dell’evento di oggi “Perché ci permette di farci conoscere e di raccogliere fondi indispensabili per la nostra attività sul territorio.” Lo sportello da molti anni offre alle vittime di violenza sia ascolto sia assistenza legale. 

 

Ilenia Porro Presidente Sportello Antiviolenza Alda Merini Albissola Marina

La mostra Cercando Frida ed il rossetto Free Dames vi aspettano sabato 9 e domenica 10 aprile dalle ore 15 alle ore 18 presso i locali dell’Antico Giardino in Piazza Lam ad Albissola Marina

 

 

Sportello Antiviolenza Alda Merini ODV

Corso Bigliati, 120 – Albissola Marina

Riceve su appuntamento telefonico tutti i giovedì dalle 9 alle 20

Tel. 3713308770

sportello.aldamerini.odv@gmail.com

www.sportelloantiviolenzaaldamerini.com

Facebook: Sportelloantiviolenza Alda Merini

Instagram sportelloantiviolenza

 

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Rosella Schiesaro

Nata a Savona, di origini toscane, Rosella Schiesaro ha svolto per più di vent'anni attività di ufficio stampa e relazioni esterne per televisioni, aziende e privati. Cura per Liguria.Today la rubrica Il diario di Tourette dove affronta argomenti di attualità e realizza interviste sotto un personalissimo punto di vista e con uno stile molto diretto e libero. Da sempre appassionata studiosa di Giorgio Caproni, si è laureata con il massimo dei voti con la tesi “Giorgio Caproni: dalla percezione sensoriale del mondo all’estrema solitudine interiore”. In occasione dei centodieci anni dalla nascita del poeta, ci accompagna In viaggio con Giorgio Caproni alla scoperta delle sue poesie più significative attraverso un percorso di lettura assolutamente inedito e coinvolgente.

Lascia un commento

Liguria.Today