Seguici su google news

A26: l’autostrada del disagio perenne

A partire da domani, lunedì  4 aprile, inizierà una serie di ispezioni sull’autostrada A26 da parte dell’Agenzia per la sicurezza. Ispezioni e controlli frutto anche delle tante segnalazioni sullo stato di viadotti e gallerie fatte dagli stessi utenti.

Il tratto di autostrada che fa letteralmente impazzire automobilisti e camionisti per intasamenti e ritardi, è il tratto dell’A26 Genova-Gravellona, che tiene intrappolati per ore anche i turisti.

A occuparsi di ispezioni e controlli su questa tratta gestita interamente da Autostrade per l’Italia saranno i tecnici di Anfisa, l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali. 

5 Km di autostrada circa tra l’allacciamento dell’A26 con l’A10 all’altezza di Voltri. 

I cantieri in corso che obbligano a restringimenti di corsia e scambi di carreggiata dureranno ancora 5 anni su tutte le autostrade liguri. E di questa situazione ormai al limite della sostenibilità ne risentono non solo il turismo e le attività portuali, ma anche tutte le altre attività legate ai trasporti.

Per evitare ulteriori formazioni di traffico a causa dei controlli, i tecnici di Alisa utilizzeranno dei droni. Specialmente per ispezionare le pile dei viadotti e la gestione delle acque piovane sui ponti. Ma al di là dei controlli necessari, sarebbe necessaria anche una nuova strategia per evitare che i prossimi 5 anni siano per Genova e la Liguria un autentico calvario.

Quello che non si capisce è il motivo per cui gli utenti debbano pagare il prezzo pieno del pedaggio per un disservizio simile. A volte, per percorrere 20 minuti di autostrada si impiegano 100/120 minuti.

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today