Seguici su google news
Borsa (Italian Milan Stock Exchange) entrance

Borsa di Londra: affondano le quotazioni delle società russe

Mentre la guerra prosegue e il listino di Mosca è chiuso per la terza seduta consecutiva, alla Borse di Londra le quotazioni dei maggiori gruppi russi sprofondano quasi sino allo zero.

Eclatante è il caso di Gazprom, che fa un tonfo del 97,2% passando a 0,021 dollari. Infatti il depositary receipt del colosso russo dell’energia venerdì scorso valeva 5,58 dollari sul listino londinese.  Stessa sorte è toccata a Sperbank, che crolla del 94% a 0,01 dollari contro i 4 dollari di venerdì. Mentre Lukoil scende del 97,6% a 0,25 dollari, e Rosneft del 68,5% a 0,85 dollari.

Venerdì scorso, il termine di confronto adottato, è stato l’ultimo giorno in cui è rimasta aperta la Borsa di Mosca.

In generale, dopo il martedì nero di ieri le borse europee hanno segnato un lieve miglioramento. Mentre volano le materie prime col petrolio che tocca i massimi dal 2013. Il gas ha invece registrato un’impennata a 194 euro a megawattora per poi calare a 150 euro, con un rialzo del 23%. A Piazza Affari tengono bene Leonardo, Finmeccanica e i petroliferi Eni e Tenaris.

Il rublo ha toccato nuovi minimi rispetto alle altre valute, ne servono 109 per 1 dollaro.

Nel frattempo, la CISL Gallura fa sapere che a causa dell’embargo dei loro affari, molti oligarchi russi proprietari di ville in Sardegna stanno licenziando i dipendenti delle loro residenze di lusso. “Ho ricevuto molte segnalazioni di persone alle quali è stato comunicato che da lunedì non dovranno più recarsi al lavoro” ha fatto sapere il segretario di CISL Gallura Mirko Idili.

 

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today