Atelier Maria Pia G: da 20 anni abiti da sogno
Atelier Maria Pia G

L’Atelier Maria Pia G. fa sognare la Liguria: vent’anni di stile ed eleganza

L’Atelier Maria Pia G. porta da vent’anni in Liguria stile ed eleganza. Ecco la storia del brand che ha conquistato il territorio con i suoi abiti realizzati a mano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Atelier Maria Pia G. (@ateliermariapiag)

Eleganza assoluta, stile impeccabile, design minimale e cura di ogni dettaglio. Da vent’anni l‘Atelier Maria Pia G. porta in Liguria modelli unici capaci di far sognare ogni donna grazie al loro taglio, adatto per ogni fisicità. A questo si unisce raffinatezza e glamour cuciti in ogni creazione.

Realizzati con tessuti di alta qualità, tutti i capi sono ideati e realizzati dall’omonima fondatrice del brand. Maria Pia Grasso è infatti la creatrice del marchio, nato nel 2001 con l’apertura di un punto vendita ad Arenzano. Dopo 9 anni l’Atelier si è poi spostato in uno più grande in Corso Matteotti 80, nel cuore della cittadina.

Grande creativa e anche pittrice, Maria Pia ha ereditato la passione per la moda dalla madre affiancandola nel suo laboratorio, dedicato alla realizzazione di costumi di teatro e di carnevale. Di seguito si è poi formata nel settore frequentando la Marangoni di Milano per quattro anni, per poi lavorare come modellista e stilista per aziende e fashion designer.

Dopo l’esperienza maturata ha dato vita vent’anni fa al suo Atelier in cui lavora insieme a due sarte e da tre anni con la figlia Greta. Quest’ultima, dopo gli studi di design, è entrata nell’attività familiare occupandosi del marketing e della comunicazione e, lavorando a contatto con la madre, ha appreso il mestiere iniziando a dare così anche lei suggerimenti creativi per realizzare gli abiti.

Nell’Atelier sono creati capi su misura e in taglie, il cui minimo comune denominatore è la realizzazione a mano. Da modelli casual, ad abiti da cerimonia, l’offerta copre tutte le occasioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >  Da Napoli a Genova, l’arte sartoriale di Ciro Marigliano “psicologo di stile”

Atelier Maria Pia G: tra abiti da sogno ed eventi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Atelier Maria Pia G. (@ateliermariapiag)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >Città italiane attente alla moda sostenibile: Genova in cima alla classifica

A tutto questo si unisce una grande attività sui social media, gestiti da Greta, e numerosi eventi. Nell’ultimo mese l’Atelier Maria Pia G. ha preso parte a ben tre iniziative. Dalla Digital Fiction Festival, in corso in questi giorni a villa Bombrini, in cui stanno vestendo le attrici e le modelle che effettueranno le premiazioni, a una sfilata ad Arenzano, alla Liguria Fashion week.

“La Liguria Fashion week è stata una bellissima esperienza, ero la testimonial della Liguria. Nei cinque mesi precedenti all’evento ho disegnato la collezione realizzata con un filet bianco di mia nonna. Gli abiti sono piaciuti molto e dopo l’evento li abbiamo venduti quasi tutti.”, il racconto di Maria Pia in merito alla sua partecipazione alla prima edizione della manifestazione.

Un grande successo che ha confermato come gli abiti del suo Atelier non smettano mai di conquistare il pubblico grazie alla loro eleganza e all’essenzialità delle loro linee. Realizzati con tessuti di qualità, tutti i modelli sono pensati per vestire al meglio ogni donna di qualsiasi età.

 

Tra nuovi modelli, eventi e iniziative, un sogno nel cassetto per il futuro del brand è l’apertura di un altro punto vendita.

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Virginia Grozio

Avatar photo
Classe 1990, giornalista pubblicista. Dopo il mio percorso di studi ho intrapreso la strada del giornalismo, collaborando con testate cartacee e online. Appassionata di moda e tematiche sociali, eclettica e piena di idee, da sempre credo nell'importanza di inseguire i propri sogni.

Lascia un commento

Liguria.Today