Campane di Volastra
Volastra

Per chi suonano le campane di Volastra?

Le sentite anche voi le campane? La storia delle campane di Volastra è tra le più misteriose e affascinanti della Liguria, perché si racconta di un tesoro nascosto in un luogo che nessuno è ancora riuscito a trovare.

Volastra, antico borgo della Riviera di Levante, è una frazione del comune di Riomaggiore in provincia della Spezia e sorge nel territorio del Parco nazionale delle Cinque Terre.

La leggenda delle campane di Volastra ci porta indietro ai tempi delle incursioni dei pirati saraceni in Liguria. Quando il borgo era solo un gruppetto di case abitate da cittadini benestanti.

Durante una notte d’estate approdò una flotta di pirati sulle coste, ma i ricchi abitanti decisero di sventare l’imminente saccheggio smontando anche le campane della chiesa per nasconderle sotto terra insieme ai loro beni più preziosi.

I saraceni raggiunsero il paese e non trovarono nulla di pregiato. Misero a ferro e fuoco il borgo distruggendolo andando via a mani vuote.

Dopo alcuni anni il paese tornò ad essere popolato. Un giorno uno strano vecchio raccontò di essere un superstite di quella notte e della storia del tesoro nascosto sotto terra insieme alle campane.

Gli abitanti gli diedero, allora, appuntamento il giorno successivo per scavare e riportare alla luce i tesori. Ma nella notte l’anziano morì cosicché non riuscì a svelare il luogo esatto dove si sarebbero dovuti recare.

Da allora, nonostante in molti l’abbiano cercato, il tesoro ancora non è stato trovato. E c’è chi giura di sentire i rintocchi delle campane nelle notti di tormenta.

Immagine di copertina: Riomaggiore Sito Ufficiale del Turismo
Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Francesco Crisanti

Avatar photo
Docente di lettere e storico dell'arte, ma anche collezionista di dischi, libri e fumetti. Ha pubblicato: "Un capolavoro senza tempo. La Basilica di San Piero a Grado", una guida sull'Abbazia di Borzone oltre ad un testo di narrativa per ragazzi intitolato "Ventitré" e ha un cassetto pieno di nuovi progetti, testi e idee che non vedranno mai la luce o forse sì... ci penseremo domani.

Lascia un commento

Liguria.Today