Cinema in Villa
Sala cinematografica - Image by Alfred Derks from Pixabay

Nel parco di Villa Gruber parte “Cinema in Villa”

Una nuova arena estiva a Villa Gruber: parte il 13 luglio, e proseguirà sino al 10 settembre, il “Cinema in Villa” che ogni giorno propone un film diverso, scelto fra i migliori titoli della scorsa stagione e le anteprime della prossima.

«È bello pensare che un parco storico apra le sue porte ai cittadini anche alla sera – commenta l’assessore alle Politiche culturali Barbara Grosso – con questa iniziativa, fortemente voluta dal Comune di Genova, offriamo ai cittadini un momento di cultura e di svago, nel rispetto del vicinato e dell’ambiente. Gli spettatori avranno infatti a disposizione cuffie “Silent Cinema”, una tecnologia innovativa che consente un audio eccellente e rende la proiezione completamente silenziosa».

Su richiesta e fino a esaurimento, sono disponibili alcuni dispositivi per l’utilizzo di cuffie o auricolari personali. Tutte le cuffie sono accuratamente sanificate dopo ogni utilizzo. Nell’area del cinema è stato effettuato – e sarà ripetuto – un intervento di disinfestazione dalle zanzare.

 “Cinema in villa” è presentato da Circuito, prodotto da Alesbet e Centro Culturale Carignano in coorganizzazione con l’assessorato alle Politiche culturali del Comune di Genova, con il sostegno di Europa Cinema e FICE – Federazione Italiana Cinema d’Essai.

Main sponsor sono Banca Carige, che promuove la cultura e le imprese liguri, in una sfida che unisce tradizione e innovazione, e Fondazione Capellino-Almo Nature. Che attraverso la partnership con Circuito Cinema e Circuito Cinema Scuole, attente all’educazione civica e ambientale, vogliono contribuire a diffondere l’importanza delle scelte quotidiane dell’individuo in relazione alla tutela degli habitat e far sapere che un modello economico a impatto positivo sulla biodiversità è possibile (e in Fondazione Capellino – Almo Nature già esiste). Sponsor Bricoman e Unipol Sai Assicurazioni. Sponsor tecnico Easy Scooter ed Ecolegna.

Circuito aggiunge Villa Gruber alle arene già avviate nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale e a Ovada, alle sale storiche del centro (Sivori, Ariston, City, Odeon, Corallo e America), a quelle di Sturla e Nervi di prossima apertura. Un’attività intensa che distribuisce un servizio capillare che contribuisce alla vivacità sociale con un’offerta culturale da vivere insieme.

Quando scende la notte a Villa Gruber (corso Solferino 29) si accende la luce del cinema.

Si comincia martedì 13 alle 21.30 con “Nomadland” di Chloé Zhao, vincitore di tre Premi Oscar del Leone d’oro a Venezia.

Da segnalare la proiezione della saga “Il signore degli anelli”, un cult riproposto vent’anni dopo l’uscita nel 2001: “La compagnia dell’anello” si potrà vedere il 24 luglio, “Le due torri” il 30 luglio e “Il ritorno del re” il 3 agosto, per completare la trilogia del colossal fantasy.

Inoltre, domenica 25 luglio si potrà vedere in anteprima “Nowhere special” di Uberto Pasolini con James Norton e Daniel Lamont, dedicato alla storia di un uomo in cerca di una nuova famiglia per il suo bambino.

Gli altri film in programma sono “Il Concorso” di Philippa Lawthorpe (14 luglio), il film d’animazione “Raya e l’ultimo drago” di Don Hall (II) (15 luglio), la commedia “Estate ‘85” di François Ozon (16 luglio), “The Father – Nulla è come sembra” di Florian Zeller con Anthony Hopkins (17 luglio), e “Una donna promettente” di Emerald Fennell (18 luglio).

Si prosegue con “Il cattivo poeta” di Gianluca Jodice su Gabriele D’Annunzio interpretato da Sergio Castellitto con il genovese Francesco Patanè (19 luglio), “Un altro giro” di Thomas Vinterberg (20 luglio), l’horror “A Quiet Place II” di John Krasinski (21 luglio), il film d’animazione “I Croods 2 – Una nuova era” (22 luglio e 1 agosto), “Minari” di Lee Isaac Chung (23 luglio), e “Crudelia” di Craig Gillespie con le star Emma Stone ed Emma Thompson (26 luglio).

E ancora “Rifkin’s Festival” di Woody Allen (27 luglio), “Old” di M. Night Shyamalan (28 luglio), “La felicità degli altri” di Daniel Cohen (29 luglio), il film sulla montagna “Paolo Cognetti. Sogni di grande Nord” di Dario Acocella (31 luglio), “Regine del campo” di Mohamed Hamidi (2 agosto). “Fast & Furious 9” con Vin Diesel (4 agosto).

La seconda parte del programma sarà resa nota alla fine di luglio.

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today