camilla 18enne

Covid Liguria: è morta Camilla, la 18enne vaccinata con Astrazeneca

Sono 28 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 2.661 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri tamponi 2.444 antigenici rapidi. Di seguito il dettaglio, riferito alla residenza della persona testata.

  • IMPERIA (Asl 1): 0
  • SAVONA (Asl 2): 10
  • GENOVA: 14, di cui:
    • Asl 3: 12
    • Asl 4: 2 a
  • LA SPEZIA (Asl 5): 4
  • Non riconducibili alla residenza in Liguria: 0

Sono 88 gli ospedalizzati di cui 20 in terapia intensiva.

Non ce l’ha fatta Camilla Canepa, la giovane 18enne che da domenica era ricoverata al San Martino per una trombosi cerebrale al seno cavernoso. La ragazza era stata vaccinata con Astrazeneca il 25 maggio nell’open day dedicato agli over 18. Dopo il ricovero e due interventi per rimuovere il trombo e ridurre la pressione intracranica era entrata in coma.

I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi: ne beneficeranno cinque persone.
Il sindaco di Sestri Levante, Valentina Ghio ha dato la notizia: “Purtroppo, poche ore fa, Sestri Levante è stata colpita da un lutto che mai avremmo voluto vivere. L’amministrazione comunale e tutta la città si stringono intorno alla famiglia della ragazza scomparsa oggi. In questo momento di dolore esprimo tutto il mio affetto e la mia vicinanza ai familiari di Camilla“.
In Liguria è la seconda morte legata al vaccino Astrazeneca. Ad aprile è venuta a mancare Francesca Tuscano, anche lei per emorragia cerebrale.
Nel frattempo l’agenzia ligure per la sanità ha sospeso il lotto Astrazeneca con cui è stata vaccinata la ragazza. Dallo stesso lotto proveniva il vaccino somministrato alla donna 34enne di Alassio che è stata ricoverata pochi giorni fa con piastrine basse. I flaconi sospesi in via cautelativa in Liguria sono 81.
foto by genovatoday.it
Condividi su

Info La Redazione

Lascia un commento

Liguria.Today