Seguici su google news
Vincenzo Italiano 2023: ufficiale il rinnovo del tecnico siciliano con lo Spezia

Vincenzo Italiano 2023: ufficiale il rinnovo del tecnico con lo Spezia

Il tanto atteso annuncio è finalmente arrivato. Nonostante il corteggiamento di altre squadre di Serie A come l’Hellas Verona, il Sassuolo, la Lazio e la Sampdoria, Vincenzo Italiano ha scelto di rimanere allo Spezia. “Ho parlato con la Proprietà, ci siamo presi il giusto tempo per analizzare attentamente ogni aspetto. Entrambi siamo determinati a fare l’ennesimo passo in avanti che questa piazza merita!“, queste le parole del tecnico siciliano dopo il rinnovo.

Per lui un biennale fino al 30 giugno 2023 con l’opzione di restare alla guida degli aquilotti anche fino al 2024. Le cifre si aggirano intorno al milione di euro tra stipendio, bonus e premi per il raggiungimento di obbiettivi stagionali. La storica salvezza conquistata quest’anno e la crescita esponenziale della squadra hanno giocato un ruolo cruciale nella scelta di Robert Platek di confermare l’allenatore.

L’attaccamento di Vincenzo Italiano

D’altronde, l’attaccamento del siciliano allo Spezia si era già visto lo scorso 26 maggio. Dopo aver promesso di raggiungere Portovenere dalla Spezia in caso di salvezza, il tecnico si è difatti dimostrato di parola. Accompagnato dal suo staff e dal presidente del CAI locale, Maurizio Cattani, Italiano ha percorso circa 15 km tra alcuni degli scorci più suggestivi della regione.

Nonostante l’assenza (dovuta alle norme anti-Covid) dei fedelissimi spezzini, alla delegazione non è mai mancato il loro affetto. “Non è stato facile ma ce l’abbiamo fatta, mi aspettavo un percorso più agevole. Nessuno di noi, però, così come in campo, ha mai mollato“, ha poi dichiarato il mister con grande emozione al termine dell’impresa.

I tifosi spezzini possono dunque dormire sogni tranquilli nell’attesa di scoprire quali saranno le prossime mosse sul mercato di Vincenzo Italiano. Una delle questioni più intriganti dei prossimi mesi sarà sicuramente quella legata al futuro di Tommaso Pobega. Il gioiellino triestino, autore di un goal nell’ultima partita della nazionale U21, rientrerà al Milan al termine del prestito allo Spezia.

Il club ligure gode del diritto di riscatto ma i rossoneri sembrano intenzionati a richiamare alla base il ventunenne per poi cederlo a titolo definitivo, magari all’estero. Le prossime mosse della dirigenza americana potranno dunque dimostrarsi decisive per non privare la squadra di uno dei suoi elementi cardine.

Alessandro Gargiulo

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Alessandro Gargiulo

Anacaprese trapiantato prima ad Udine e poi a Genova, coltivo la passione per la scrittura e il giornalismo fin da piccolo. Come un vero e proprio girovago, sono giunto in città per frequentare il corso di Informazione ed Editoria ed inseguire il mio sogno. Autentico malato di calcio, ho la fortuna di poter raccontare lo sport su LiguriaToday. Mix vincente tra Cannavacciuolo e Adani, spero in una carriera in cui potermi occupare soprattutto di calcio femminile.

Lascia un commento

Liguria.Today