Ritmi Circadiani del cane

I Ritmi Circadiani del Cane secondo BDOG BFREE

Per rendere felice un cane o per aiutare i cani del canile non dobbiamo solo conoscere le loro necessità fisiologiche dovute ai suoi ritmi circadiani, ma anche gli individui con cui si rapporta quotidianamente.

Inoltre esistono anche i bisogni di autorealizzazione, che per noi sono per esempio: creare, studiare, scoprire, viaggiare…ecc., ma per il cane, è la possibilità di esprimere se stesso attraverso comportamenti coerenti alle proprie motivazioni, alla propria emotività ed alle sue caratteristiche di razza ed individuali.

Siete pronti per il primo video? Eccolo, buona visione!

Per aiutarci a comprendere meglio i reali bisogni dei nostri cani, basta guardare la vita dei cani liberi, perché loro possono scegliere in ogni momento ciò che è meglio per se stessi, ovviamente si parla di cani che vivono in equilibrio nel loro ecosistema.

Molte persone desiderano condividere ogni momento della propria vita con il proprio cane, ma questo non vuol dire per forza capire i bisogni del cane, e non significa neppure mettersi nei suoi panni, anzi.

Portare il cane ovunque con sé, per non lasciarlo solo in casa, a volte può essere un comportamento sbagliato, poiché spesso ci capita di portare il cane in situazioni che per lui sono di stress senza neppure accorgercene, e questo potrebbe portare il cane ad avere comportamenti “scomodi” come, tirare al guinzaglio, abbaiare a tutti i cani o contro le persone, e tutto questo semplicemente perché non si trova nel contesto adatto a lui.

I cani in natura, sono esseri mattinieri ed appena svegli vanno subito a perlustrare la loro zona e danno libera espressione al proprio mondo comunicativo attraverso le marcature e le interazioni con i propri simili. Inoltre i cani liberi hanno tendenzialmente una dieta molto varia ed il momento del pasto è sicuramente per loro una grande stimolazione mentale e sensoriale.

I cani ormai si sono adattati ai nostri ritmi di vita quotidiani, ma ricordiamoci quale sarebbe il normale ritmo circadiano di un cane.

Infatti quando decidiamo di avere un amico a 4 zampe nella nostra vita, dovremmo potergli garantire il tempo e la qualità di vita di cui ha bisogno. Inoltre ricordiamoci che ogni cane ha diritto alla propria dose di libertà (ovviamente in situazioni e condizioni di sicurezza).

I cani sono animali sociali, non perché debbano essere amici di tutti, ma perché si organizzano in gruppi sociali, proprio come noi.

Per questo non è necessario far loro incontrare tutti i cani sconosciuti, anche perché può avere un costo. Soprattutto se li facciamo incontrare attaccati ad un guinzaglio, poiché questo potrebbe rendere l’incontro molto più complesso e spesso stressante. Sarebbe consigliabile creare un gruppo di amici stabile con cui il cane possa sentirsi al sicuro e con cui possa condividere esperienze e costruire relazioni.

Il cane vivendo quotidianamente al nostro fianco ha dimostrato ancora una volta il suo grande spirito di adattamento, andando però a discapito del prezzo che alla fine ha pagato per viverci accanto, ossia la rinuncia alla sua libertà. Per alcuni cani questo probabilmente ha significato un grossissimo vantaggio, fatto di agi e sicurezze, ma forse per altri non è stato così.

Nella speranza che questo video vi possa aiutare a riflettere sui ritmi circadiani del vostro cane, vi auguriamo buona visione e fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

Vi aspettiamo al prossimo Appuntamento!!

Video: https://youtu.be/6JleC1TVBic

 

Centro Cinofilo BDOG BFREE
Via alla Chiesa di Geminiano, 16162, Genova, GE, Liguria
CANALI SOCIAL
Facebook @bdogenova/
Instagram B Dog – B Free! 🐾 (@bdog_bfree__genova)

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Chiara | Nachiko & co

nachiko&avery
Mi chiamo Chiara ed i miei cani si chiamano Nachiko & Avery, fin da piccola ho sempre avuto la passione per gli animali, soprattutto per i cani. Grazie a loro ho deciso di accrescere la mia cultura cinofila, leggendo libri, partecipando a webinar e collaborando con centri cinofili ed associazioni. Spero con i miei articoli di potervi aiutare a sviluppare le vostre conoscenze sul mondo della cinofilia e degli animali.

Lascia un commento

Liguria.Today