massimo nicolò

Rimpasto in giunta a Genova: Nicolò nuovo vicesindaco

L’assessore “alla Salute dei cittadini, Informatica, Servizi civici, Anagrafe” Massimo Nicolò è il nuovo vicesindaco di Genova.

Massimo Nicolò, entrato a far parte della giunta genovese a ottobre, assume la carica di vicesindaco al posto di Pietro Piciocchi.

A Piciocchi va invece l’ennesima delega, quella al Recovery Fund.

Stiamo entrando in un periodo molto importante per costruire le strategie del futuro del nostro Paese attraverso il Recovery Plan. La nostra città dovrà essere protagonista e per questo ritengo ci sia bisogno di una interlocuzione diretta tra il Governo e il Comune di Genova” dice il sindaco Marco Bucci sulla sua pagina Facebook.

Un compito – continua il sindaco – per il quale ho chiesto l’aiuto di Pietro Piciocchi. Vista l’importanza e la delicatezza della delega assegnata, di comune accordo con Pietro, abbiamo deciso di sgravarlo dalle deleghe di vicesindaco che passeranno all’assessore Massimo Nicolò, per altro soddisfacendo una richiesta specifica da una delle importanti componenti della nostra maggioranza. Ringrazio Pietro per la disponibilità ed il lavoro svolto nel ruolo di vicesindaco e a lui, come a Massimo, faccio i miei migliori auguri di un buon lavoro per le nuove sfide con le quali si misureranno a servizio della città” conclude Bucci.

“Sono onorato di questo nuovo incarico che il sindaco mi ha affidato. Si tratta di una responsabilità importante, spero di essere all’altezza” dice il nuovo vicesindaco.

Per quanto riguarda la nuova delega al  Recovery fund dovrà assumere la “funzione di analisi, raccordo e promozione presso le autorità competenti, delle iniziative e progetti d’interesse per la civica amministrazione, al fine di cogliere opportunità di finanziamento di fonte nazionale ed europea”.

foto by comune.genova.it

Condividi su

Info La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Liguria.Today