Seguici su google news
Vittoria Cavanna: atelier di moda slow

Genova, Vittoria Cavanna Fashion Studio: atelier innovativo di moda slow

Sorriso luminoso, creativa e ambiziosa. Vittoria è una stilista genovese fondatrice della realtà Vittoria Cavanna Fashion Studio. Un marchio in cui moda, sostenibilità, innovazione e tradizione si fondono in un tutt’uno.

Dopo gli studi di Fashion Design a Milano, Vittoria ha esordito nel settore della moda collaborando con aziende di Londra e Genova. Un trampolino di lancio che le ha permesso di maturare esperienze nel settore e individuare la sua identità. Poi nel 2019 il grande salto. La stilista genovese apre il suo atelier nel cuore di Genova. Vittoria Cavanna Fashion Studio, situato in via di Scurreria, è un luogo magico che rappresenta lo stile della stilista. Vittoria crea abiti su misura occupandosi di tutto il processo creativo.

“Voglio preservare la tradizione della creazione artigianale del su misura e cercare di cambiare l’approccio all’acquisto a cui siamo abituati a causa del fast fashion”, il commento di Vittoria

Dall’ideazione alla realizzazione, a ogni stagione crea una nuova linea. In questo processo centrale è la ricerca dei tessuti. Vittoria predilige scelte sostenibili e di riciclo. “Mi assicuro che siano rispettati gli standard di sostenibilità e che i processi utilizzati abbiamo il minor impatto ambientale possibile”, le parole della stilista.

LEGGI ANCHE >  Genova veste sostenibile: i luoghi dello shopping consapevole

Vittoria: tra fatto a mano e sostenibilità per creare una moda da amare

LEGGI ANCHE > I robot dell’Iit sfilano per D&G: show all’insegna della fantascienza

Per quanto riguarda la comunicazione la giovane fashion designer si occupa anche di questo aspetto. Ricorre ai social per trasmettere al suo pubblico il valore del suo progetto. Sulla pagina Instagram mostra il dietro le quinte e le sue offerte creando un vero e proprio rapporto con gli utenti. Suo obiettivo è sensibilizzare il pubblico nei confronti delle tematiche ambientali. 

 “Oltre a raccontare i prodotti finiti, amo spiegare perché un tessuto è più sostenibile di un altro e cercare di dare strumenti per diventare consumatori più consapevoli”, racconta Vittoria.

Con il suo atelier Vittoria porta a Genova un luogo innovativo volto a far avvicinare l’acquirente al concetto di moda sostenibile e made in Italy. Se da un lato la moda viene vista come un qualcosa di elitario e inarrivabile, dall’altro lato viene percepita come un qualcosa di usa e getta. Vittoria vuole rivoluzionare questo approccio dando valore al fatto a mano e all’acquisto consapevole. Oltre al punto vendita fisico, nel novembre 2020 ha dato vita anche allo shop online in cui propone una selezione di accessori.

“ll mio obiettivo è sfruttare questo nuovo canale di vendita per rendere il su misura accessibile a tutti online. Credo che le persone siano pronte a un nuovo approccio alla moda, una modalità in cui anche i clienti partecipano attivamente alla creazione dei loro capi”, prosegue Vittoria.

Il suo motto è “Wear what you love”, ovvero indossa ciò che ami. “Gli abiti rispecchiano la nostra personalità e se amiamo davvero ciò che indossiamo, per noi non passerà mai di moda e non sentiremo più quella vocina che aprendo l’armadio ci dice “Non so cosa mettermi”, conclude la stilita.

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info Virginia Grozio

Classe 1990, sono laureata in Informazione, editoria e giornalismo presso l'Università degli Studi di Genova. Dopo il mio percorso di studi ho intrapreso la strada del giornalismo, collaborando con testate cartacee e online. Grande appassionata di moda e tematiche sociali, mi sono specializzata negli anni nel filone del green fashion. Ho organizzato eventi nell’ambito e mi sono occupata della comunicazione digitale per svariate realtà. Eclettica e piena di idee, da sempre credo nell'importanza di inseguire i propri sogni.

Lascia un commento

Liguria.Today