Seguici su google news
buoni spesa genova

Genova: coperta metà delle richieste per i buoni spesa

Boom di richieste per il bando del Comune di Genova per l’attribuzione di buoni spesa. La misura è rivolta a persone in difficoltà a causa emergenza Covid.

Il bando era stato aperto il 3 dicembre (leggi qui per dettagli) e ad oggi sono 17122 le domande ammesse.

Secondo l’assessore comunale al Bilancio Pietro Piciocchi: “Al momento si riescono a soddisfare 9504 richieste e oltre a queste ce ne sono 715 sospese, in attesa che presentino un Isee valido che attesti che sono al di sotto dei 20 mila euro stabiliti dal regolamento. Non sappiamo ancora a quanti buoni corrispondono le domande ancora da verificare ma stimiamo che sarà necessario trovare circa 1 milione e 200 mila euro in più per aiutare tutti quelli che ne hanno bisogno”.

A confortare coloro che stanno ancora aspettando che la loro domanda sia ammessa, il sindaco Marco Bucci ha detto:” Sono molte richieste ,ma questo significa che il sistema sta funzionando. C’è tempo fino alle 24 del 12 dicembre per fare domanda, dopodiché sarà stilata la graduatoria”.

Il sindaco ha garantito che in caso di superamento del plafond da 3 milioni e 52 mila euro messo a disposizione dal governo: “Ci sarà un impegno dell’amministrazione per integrare con risorse proprie”.

Per trovare la cifra necessaria a coprire tutte le richieste il comune si rivolge anche alla città e sottolinea il consigliere delegato alle Politiche Sociali Mario Baroni: “C’è un conto corrente che abbiamo aperto durante la prima ondata e che non abbiamo mai chiuso, sappiamo che la città e i suoi imprenditori non hanno mai voltato le spalle a chi ha più bisogno”.

Gli aventi diritto saranno avvisati tramite sms ed e-mail in cui sarà specificato giorno, ora e sede per il ritiro del buono che avverrà grazie a 150 volontari.

I negozi in cui sarà possibile spendere i buoni pasto saranno 492.

 

foto by smart.comune.genova.it
Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info D.Barabino

Marketing Strategist per M&R Comunicazione, collaboro con la redazione del nostro progetto più bello.

Lascia un commento

Liguria.Today