Seguici su google news
covid piattaforma informatica

Covid Liguria: attiva piattaforma informatica per cura a domicilio

1209 nuovi positivi e 7278 tamponi effettuati. Sono i numeri diramati dal bollettino congiunto di Alisa e Regione Liguria sulla diffusione del coronavirus.

I ricoverati sono 1482 di cui 110 in terapia intensiva. La distribuzione dei nuovi casi di coronavirus sul territorio regionale è la seguente:

  • In Asl 1 sono 118 i nuovi positivi
  • In Asl 2 124
  • A Genova 783
  • 14 casi in Asl 4
  • 170 a La Spezia.

Il segretario regionale dei medici di famiglia, Andrea Stimamiglio, ha nel frattempo annunciato che “Regione Liguria ha attivato una piattaforma informatica per curare a domicilio i pazienti Covid attraverso i medici di famiglia e gli infettivologi degli ospedali”.

Nella piattaforma saranno inseriti giornalmente i parametri vitali dei pazienti, grazie al parere specialistico degli infettivologi potremo decidere chi ricoverare in ospedale senza affollare i pronto soccorso” conclude.

La piattaforma realizzata da Liguria Digitale “azzera i tempi e soprattutto limita gli spostamenti dei pazienti per il ritiro del referto. Tutto tempo guadagnato per un prezioso consulto con il proprio medico” spiega il direttore generale della società Enrico Castanini.

Parallelamente è stato firmato anche il protocollo per la gestione a casa dei pazienti affetti da coronavirus. Il protocollo dovrebbe alleggerire il peso sugli ospedali potenziando il ruolo del medico di famiglia.

Bassetti, primario di Malattie Infettive al San Martino, spiega che il protocollo varia in base alla tipologia dei sintomi:

  • Casi asintomatici, non è prevista nessuna terapia
  • Sintomi lievi (febbre che non supera i 38°C e lieve sintomatologia respiratoria e/o mialgie) è prevista una terapia sintomatica a base di paracetamolo, ibuprofene o acido acetilsalicilico (in assenza di controindicazioni)
  • Sintomi moderati (febbre persistente superiore a 38,5° C per 96 ore con tosse e dispnea da sforzo, ma saturazione dell’ossigeno a riposo in aria ambiente superiore a 93% oppure superiore al 90% in pazienti con patologie polmonari croniche), la terapia può variare tra paracetamolo, ibuprofene o acido acetilsalicilico, eparina (se l’età è superiore ai 60 anni, con ridotta mobilità o in presenza di altri fattori di rischio) o antibiotico da valutare caso per caso.
foto by telenord.it

 

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today