Seguici su google news
emergenza caldo lavoratori AdSp
Porto di La Spezia

La Spezia: primo porto italiano a consentire il rifornimento Gnl

La Spezia diventerà il primo porto italiano a consentire il rifornimento Gnl.

La bozza del regolamento sarà presentata durante la Naples Shipping Week. Attualmente le navi da crociera a Gnl possono rifornirsi solo a Marsiglia e Barcellona.

E Carla Roncallo, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, commenta: “Questo è un momento importante per il porto della Spezia, sulla cui sostenibilità stiamo puntando da tempo.

Poter rifornire le navi a Gnl, per la prima volta in un porto italiano, porterà alla Spezia sempre più navi alimentate con questo combustibile, che genera bassissime emissioni”.

Abbiamo lavorato, su input dell’ammiraglio Nicola Carlone, su una ordinanza che disciplini questa attività all’interno del porto spezzino.

C’è un gruppo di lavoro che ha coinvolto capitaneria, Arpal, Asl, Comune, Authority, e il gruppo Carnival che sulla Spezia ha l’approdo di due navi a Gnl, AidaNova e Costa Smeralda“, spiega il capitano di vascello Giovanni Stella alla guida della Capitaneria di Porto della Spezia.

Uno studio che va avanti da due anni e che a breve potrà essere testato. La bettolina arriverà da Rotterdam mensilmente effettuando così il rifornimento durante il periodo di sosta in porto delle navi.

Foto by ansa.it
Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info D.Barabino

Marketing Strategist per M&R Comunicazione, collaboro con la redazione del nostro progetto più bello.

Lascia un commento

Liguria.Today