elezioni regionali liguria

Elezioni regionali in Liguria: dieci i candidati a presidente

I seggi elettorali saranno aperti dalle 7 alle 23 di oggi, domenica 20 settembre e dalle 7 alle 15 di domani lunedì 21. Per votare bisognerà essere muniti di tessera elettorale, documento di identità valido e ovviamente mascherina per le disposizioni anti-covid.

I candidati alla presidenza sono 10 di seguito in ordine di sorteggio della Corte di Appello: Carlo Carpi, Ferruccio Sansa, Marika Cassimatis, il presidente uscente Giovanni Toti, Davide Visigalli, Giacomo Chiappori, Riccardo Benetti, Aristide Fausto Massardo, Alice Salvatore, Gaetano Russo.

In tutta Italia si vota anche per il referendum sulla riduzione del numero di parlamentari italiani. Il testo oggetto del quesito prevede il taglio del 36,5% dei componenti di entrambi i rami del Parlamento: da 630 a 400 seggi alla Camera, da 315 a 200 seggi elettivi al Senato.

Al momento il voto si è svolto regolarmente nei seggi liguri. Stamattina un seggio di Oregina, a Genova, è stato chiuso e gli scrutinatori sostituiti. Nella notte il presidente, che aveva svolto tutte le operazioni preliminari, è stato male e i sintomi potrebbero essere riconducibili al covid. Si è pertanto proceduto alla chiusura e sanificazione del seggio che è stato poi regolarmente riaperto al pubblico.

Al momento in 33 in provincia di Genova hanno fatto richiesta di poter accedere al voto domiciliare poiché in isolamento o in quarantena. Per poter votare da casa gli elettori devono inviare formale richiesta al comune, corredata di certificazione Asl dichiarante che la persona è affetta da coronavirus.

 

Condividi su

Info La Redazione

Lascia un commento

Liguria.Today