Seguici su google news
incendio cairo montenotte

Trovato il colpevole per l’incendio della chiesa di Cairo Montenotte

È stato trovato il colpevole che venerdì 14 agosto ha appiccato il fuoco nella chiesa di San Lorenzo a Cairo Montenotte. I carabinieri avevano da subito escluso l’accidentalità dell’evento aprendo un fascicolo per incendio doloso. Le successive indagini hanno condotto alla denuncia di un residente di Cairo Montenotte. Non sono ancora chiare le motivazioni che hanno spinto l’uomo di 44 anni ad accendere il rogo.

Da subito le indagini si sono concentrate sulle immagini delle telecamere di sorveglianza della zona. Queste, insieme alle dichiarazioni di alcuni testimoni, hanno portato al fermo del responsabile dell’incendio.

Il maggiore Daniele Quattrocchi dei carabinieri di Cairo ha rilasciato una dichiarazione: “Dopo un iniziale tentativo di negare le proprie responsabilità, fornendo una versione dei fatti che è apparsa subito non credibile, e messo di fronte a riscontri oggettivi della falsità delle proprie dichiarazioni, l’uomo ha confessato di aver compiuto l’insano gesto che per fortuna non ha mietuto vittime”.

Sono in atto ulteriori accertamenti per definire i dettagli del reato e poter procedere al dissequestro della chiesa che potrà quindi iniziare la ristrutturazione.

 

Foto by la Stampa.it

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today