Seguici su google news
regionali liguria carpi

Regionali Liguria: Carpi, detenuto a Sanremo, vuole candidarsi alla presidenza

Sicuramente una candidatura insolita quella dell’imprenditore Carlo Carpi, ex candidato sindaco a Sanremo e Imperia. Carpi infatti, nonostante sia in carcere dal luglio 2019 per calunnia, diffamazione e stalking nei confronti di un giudice, vuole candidarsi alla presidenza della Regione Liguria con una lista civica di ispirazione Radicale. La notizia arriva dal segretario del “gruppo radicale Adele Faccio” Gian Piero Buscaglia che ha già inviato un telegramma alla direzione del penitenziario di valle Armea e in cui si legge: “Il cittadino detenuto Carlo Carpi ha diritto a candidarsi alle elezioni regionali perché la sua pena è inferiore a 2 anni. Dunque, deve poter comunicare con chi tale lista prepara, cioè lo scrivente Gian Piero Buscaglia. Se no, che diritto è?”. Il telegramma è firmato da Buscaglia, Gruppo Radicale Lista Carpi-Buscaglia.

Buscaglia ha inoltre offerto la sede del Graf (Gruppo radicale Adele Faccio) per il trasferimento ai domiciliari di Carpi anche se, per il momento, il permesso non è ancora arrivato.

Foto by Telenord

 

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today