Seguici su google news

Incidente mortale in A10: muore un genovese di 56 anni

Un incidente mortale è avvenuto ieri sera in A10 all’altezza di Pra’, tra un tir e un’automobile in un tratto a doppio senso di marcia.

A perdere la vita Riccardo Barbarossa, un genovese di 56 anni travolto con la sua auto da un camion. L’impatto frontale è stato violento e il guidatore dell’auto è morto sul colpo.

Al momento sono in atto le indagini e gli accertamenti per verificare le cause dell’incidente. L’autoarticolato sembrerebbe non aver invaso la corsia opposta e si dovrà capire se l’incidente sia avvenuto a seguito di distrazione o di un malore.

Secondo Autostrade il tratto “era cantierizzato con corsia in deviazione correttamente installata e segnalata”.

Non ci sta però il governatore ligure Giovanni Toti che scrive sulla sua pagina Facebook: “Sono profondamente colpito e addolorato per la morte dell’automobilista genovese e mi stringo alla sua famiglia. Ora è il momento del dolore e non della rabbia, che comunque è tanta. Già oggi, però, chiederemo immediatamente chiarimenti ad Aspi e Mit su quanto accaduto. Le autostrade a doppio senso di marcia in un’unica carreggiata, i cantieri ovunque e in un periodo trafficato come quello estivo sono estremamente pericolosi. Lo diciamo da tempo e oggi, dopo giorni di caos, ambulanze bloccate in coda e appelli inascoltati tutto questo è costato la vita a una persona. Ed è inaccettabile e ancora più grave visto che questo incidente arriva dopo settimane di richieste di aiuto mai raccolte. Oggi piangiamo un’altra vittima che probabilmente si poteva evitare”.

Foto by Corriere della Sera

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today