Genova: Il 24 Luglio inaugurazione mostra contro violenza sulle donne

Si terrà venerdì 24 luglio l’inaugurazione della mostra fotografica ‘Il rumore del silenzio – Arte e fotografia una battaglia di civiltà contro la violenza sulle donne‘ presso Scalinata Borghese in Piazza Tommaseo a Genova. La mostra sarà organizzata dall’associazione Wall of Dolls con il patrocinio dalla Regione e del municipio Medio Levante.

Le opere in esposizione saranno di 15 fotografe (Orietta Bay, Mjriam Bon, Raffaella Bordini, Renata Busettini, Aurora Chigino, Carolina Cuneo, Giovanna Grasso De Franchi, Karen Di Paola, Sibilla Galli, Francesca Gobello, Caterina Grisanzio, Monica Limido, Carlotta Negrone, Marta Valsecchi, Martina Vitrani) che daranno voce alle vittime di violenza domestica.

La mostra sarà visitabile fino al 26 luglio e sarà possibile acquistare le fotografie esposte e il ricavato sarò devoluto all’associazione Wall of Dolls per finanziare iniziative a favore di donne vittime di violenza.

Barbara Bavastro, coordinatrice di Wall of Dolls in Liguria spiega “La violenza contro le donne è un fenomeno trasversale che coinvolge tutte le culture, le classi sociali, i livelli d’istruzione e le età. Oggi il sommerso dei soprusi e delle violenze è ancora troppo elevato, molte donne non trovano la forza di denunciare, anche se in base agli ultimi dati Istat il numero di donne che si rivolgono ai centri antiviolenza è in aumento”.

All’inaugurazione saranno presenti l’assessore regionale Ilaria Cavo, il vicesindaco del Comune di Genova Stefano Balleari, il presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Genova Carmelo Gagliano e il promotore del recupero di Scalinata Borghese Davide Viziano. Presenterà l’evento l’attrice e modella genovese Francesca Colombo.

Foto by Ansa

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: