Seguici su google news
maxi evasione Riva Trigoso

Arrestato imprenditore genovese: porta il bar al fallimento e chiede la disoccupazione

 

Un imprenditore genovese, Maurizio Cifariello, è stato arrestato stamattina dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta e truffa ai danni dello Stato. Pesanti le accuse a suo carico: gli si contesta di aver girato somme di denaro destinate all’esercizio commerciale su un conto intestato a lui, portando così al fallimento il bar sito in zona di Sampierdarena.

Successivamente si sarebbe poi insinuato tra i creditori chiedendo stipendi arretrati e la disoccupazione di stato in quanto figurava come dipendente della società di cui era invece amministratore.

L’uomo gestiva il Jack’s Bar di via de Marini a Sampierdarena e le indagini, da cui è scaturito il provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari, hanno ricostruito diversi episodi di distrazione di beni e risorse finanziarie avvenuti a discapito dei creditori che ha portato alla dichiarazione di fallimento per circa 165.000 euro.

L’imprenditore ha, in più occasioni, distratto le risorse finanziarie della società impoverendone i conti mediante un apparecchio POS intestato ad un’altra società e facendo confluire le somme su un conto estraneo intestato suo nome.

L’indagato si era inoltre auto-inquadrato come dipendente e aveva richiesto l’indennità di disoccupazione dell’INPS.

Foto by Genovatoday

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today