Crisi economica Covid: la Liguria perde meno del resto d’Italia

 

Presentati oggi i risultati dell’Osservatorio Liguria 2022 Ambrosetti. A livello italiano si stima una decrescita economica del -9,1%. La Liguria, però, si dimostra tra le regioni migliori, posizionandosi attorno al – 8,7%.

La Liguria ha perso meno – ha spiegato l’Amministratore Delegato di The European House Ambrosetti, Valerio De Molli – perché la politica regionale è stata una delle poche che ha consentito al mondo dell’edilizia di portare avanti piccoli lavori, tenendo in vita un po’ meglio che altrove il tessuto industriale-economico. A questo si aggiunge, poi, un secondo elemento: in Liguria il settore manifatturiero-industriale non è così diffuso come in altre regioni del nord, quindi ha subito meno il calo dell’export“.

Il problema vero in Liguria resta quello dell’occupazione: almeno 90.000 posti di lavoro sono a rischio a causa di una decrescita che potrebbe non giustificare gli attuali livelli occupazionali.

Foto by Ambrosetti

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di Liguria.Today è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono Liguria.Today, il Vostro quotidiano online sulla Liguria.

Lascia un commento

Liguria.Today