Seguici su google news

Genova in tilt: 20 km di coda tra Sampierdarena ed Arenzano

Genova viabilità in tilt a causa dell’inatteso prolungamento della chiusura del tratto della A10 tra Arenzano e l’allacciamento con la A26 (direzione Savona).

Quattro ore in più rispetto a quanto indicato dal programma che in pochi minuti, a partire dalle 6 del mattino, ha fatto precipitare Genova nel caos.
Si sono registrati fino a 20 km di coda in città tra Sampierdarena e Arenzano che hanno bloccato anche la Guido Rossa, mentre altri 12 km di coda si sono registrati in A10 tra Arenzano e il bivio A26.
Nel nodo di Genova si registrano code anche sulla A7 e sulla A12.

Traffico bloccato sulla A10 e su tutta l’Aurelia, dal centro fino ad Arenzano: lavoratori e vacanzieri senza alternative.

Il Governatore Toti  ha commentato: “Un’altra mattinata di follia sulle autostrade della Liguria. Un’ispezione notturna non ha rispettato i tempi di riapertura. Dal ministero dei Trasporti neppure una riga per rispondere alle nostre richieste. Neppure una. Oltre all’incompetenza, si tratta di maleducazione e mancanza di rispetto per le migliaia di persone intrappolate nelle autostrade. Questa è la leale collaborazione prevista dalla nostra Costituzione… L’arroganza e l’incapacità di un ministro e di un governo non erano mai arrivate a tanto. Queste scelte stanno distruggendo la nostra economia e mettono a rischio la salute e la vita delle persone, come hanno scritto ieri i responsabili del nostro 118, che quotidianamente vedono le loro ambulanze inchiodate nel traffico, con i malati a bordo”.
Continua la difficile stagione della la viabilità ligure.
Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info D.Barabino

Avatar photo
Marketing Strategist per M&R Comunicazione, collaboro con la redazione del nostro progetto più bello.

Lascia un commento

Liguria.Today